FOX

Sharknado 4: The 4th Awakens rivela il destino di April-Tara Reid

di -

April Wexler-Tara Reid è viva e vegeta e pronta a combattere in Sharknado 4: The 4th Awakens, accanto a lei c'è ancora una volta Fin Shepard-Ian Ziering.

18 condivisioni 6 commenti 5 stelle

Share

Manca un mese al debutto americano di  Sharknado 4: The 4th Awakens e i fan possono tirare un sospiro di sollievo.

Come rivela ScreenCrush non solo April è viva, ma è in gran forma e pronta a condurre la sua personale battaglia contro gli squali accanto a Fin Shepard (Ian Ziering).

Dopo l'uscita del trailer, arrivano anche gli spot a tenere desta l'attenzione del pubblico in attesa del quarto capitolo della fortunata saga trash con gli squali devastatori. 

Il nuovo film, ambientato cinque anni dopo il terzo, si svolge a Las Vegas ed è caratterizzato da un cast davvero di tutto rispetto. 

Tommy Davidson è l'amministratore delegato della società di astrofisica Astro-X, dove si sperimenta un sistema in grado di stabilizzare l'atmosfera e prevenire la formazione di tornado.  Gary Busey interpreta Wilford Wexler: padre di April, capo scienziato alla Astro-X ed esperto in robotica.

Gli attori Tommy Davidson e Gary Busey
Tommy Davidson e Gary Busey

Cody Linley (Hannah Montana) è Matt, il figlio maggiore di Fin e April. Il ragazzo è entrato nell'esercito e ha vissuto gli eventi dei tre film precedenti soltanto da lontano. In questo Sharknado 4 combatte a fianco del padre per scongiurare la vittoria degli squali. 

Infine, Imani Hakim (Tutti Odiano Chris) interpreta Gabrielle, collega e amica di Matt. Il cast include anche la cugina (Masiela Lusha) e la madre di Fin (Cheryl Tiegs). 

Gli attori Cody Linley e Imani Hakim
Cody Linley e Imani Hakim

Da oggi, comincia il conto alla rovescia: il 31 luglio in America si scateneranno i sanguinari squali di Sharknado 4!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.