FoxLife

Lady Gaga incontra il Dalai Lama (tra le proteste della Cina)

di -

Lady Gaga ha intervistato il Dalai Lama nel corso di una conferenza tenutasi a Indianapolis. La popstar ha parlato di gentilezza e meditazione, non senza polemiche.

Primo piano di Lady Gaga e del Dalai Lama

57 condivisioni 7 commenti 3 stelle

Share

È una strana coppia quella formata da Lady Gaga e il Dalai Lama.

A onor del vero, chi avrebbe mai immaginato Miss Germanotta intenta a discutere di meditazione con il monaco tibetano?

Eppure è successo.

I due si sono conosciuti a Indianapolis, nel corso di una conferenza tenutasi la scorsa domenica intitolata The global significance of building compassionate cities: kindness makes it happen, incentrata sui temi della compassione e della carità. 

Nel corso della conferenza la cantante ha avuto modo di rivolgere alcune domande al Dalai Lama, focalizzandosi principalmente sull'importanza dell'educazione dei nostri giovani, tema che sta molto a cuore al monaco tibetano.

Abbiamo bisogno di educarli. L'uomo è un animale sociale, per cui il futuro degli individui dipende interamente dalla comunità. Una volta che è accaduta una situazione tragica non va ignorata, ma affrontata con maggiore profondità e saggezza.

La popstar - visibilmente emozionata - ha detto la sua sul tema della gentilezza, probabilmente ispirata dalla recente strage di Orlando.

La cosa fantastica della gentilezza è che non costa nulla, è gratis, ed è la miglior risorsa che abbiamo, perché si può dare, dare e riceverne. Il pozzo dentro ognuno di noi non avrà mai fine. La gentilezza non potrà mai fare del male a te o a nessun altro. Questo è quello che ci tiene uniti, tutti insieme.

Lady Gaga ha affrontato a testa alta quello che è stato probabilmente uno degli incontri più importanti della sua vita, adottando un look relativamente sobrio e un atteggiamento pacato e riflessivo.

Non sono mancate, però, le polemiche. Il governo cinese, in particolare, non ha gradito l'incontro tra il Dalai Lama e la popstar negli Stati Uniti.

Ieri, il Ministro degli Esteri cinese Hong Lei ha diramato un comunicato stampa ufficiale nel quale ha dichiarato:

Lo scopo delle visite del Dalai Lama negli altri paesi è solo quello di promuovere la sua proposta per l'indipendenza del Tibet.

Ma in quale misura Lady Gaga è coinvolta nello scontro ideologico tra Cina e Dalai Lama?

Secondo quanto riportato dal The Guardian, la musica di Lady Gaga sarebbe stata bandita in tutta la Cina.

Tutti gli organi di stampa e i media sono stati incaricati di interrompere la divulgazione del repertorio della cantante, come segno di indignazione del governo di Pechino nei confronti del recente incontro con il Dalai Lama, definito "un lupo vestito in abiti da monaco".

Come la prenderà Miss Germanotta?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.