Xbox One Anniversary Update, ecco tutte le novità

di -

Cortana è pronta a debuttare su Xbox One accompagnata da tantissime nuove feature. Microsoft ha infatti diffuso tutti i dettagli per l'Anniversary Update di Windows.

Un primo piano di Cortana, l'assistente virtuale Windows e Xbox

63 condivisioni 5 commenti 4 stelle

Share

Dopo aver saziato la nostra fame di novità con gli annunci dell'E3 2016, Microsoft è pronta a rivoluzionare l'universo Windows. 

Tutti i dispositivi Windows 10 (vale a dire PC, smartphone e Xbox One) accoglieranno infatti ad agosto il già annunciato Anniversary Update.

Si tratta di una aggiornamento incredibilmente corposo per tutte le piattaforme che supportano l'OS della compagnia di Redmond, e che punta a consolidare l'idea di interfacciarsi con un unico grande "ambiente" multimediale gestito dal colosso americano nel nome del cross-play

Sono tantissime e tutte interessanti le feature introdotte dall'update, messe a punto per contrastare lo strapotere di PS4 e del suo ultimo firmware

Archiviazione e gestione dei file

La gestione dei file su Xbox One sarà affidata alla stessa applicazione già presente sui dispositivi mobile. Verrà dunque aggiunta un'applicazione chiamata Esplora File. Si potrà utilizzare tranquillamente un controller o una tastiera e un mouse per la navigazione, mentre al momento alcuni tipi di file non possono essere aperti a causa della mancanza di applicazioni adatte.

Supporto a mouse e tastiera

Per consentire la piena flessibilità per il cross-play con Windows 10, Xbox One supporterà in pieno mouse e tastieraLe periferiche potranno infatti essere utilizzate per la navigazione nella dashboard, nelle applicazioni e all'interno dei giochi.

Per evitare problemi di compatibilità con le app pensate per i dispositivi touch, Microsoft ha creato la Modalità Mouse, che consente di sfruttare l'analogico del controller come se fosse il puntatore di un mouse.

Windows Store e applicazioni

Con l'Anniversary Update, Xbox One diventerà un ambiente sempre più simile a Windows 10 e per questo motivo sarà possibile accedere al Windows Store. 

La gestione dei DLC sarà affidata all'applicazione Windows Store Purchase, mentre alcune delle applicazioni social presenti sul Windows Store saranno completamente integrate su Xbox One, anche se sviluppate da terzi.

Le applicazioni, ad esclusione dei giochi, potranno utilizzare fino ad un massimo di 2,5 GB di RAM.

Nuovo Xbox Store

Tramite l'aggiornamento la compagnia made in USA ha intenzione di rimodellare lo store su Xbox One per renderlo più ordinato e semplice da usare con una grafica unificata. Inoltre verrà integrato su tutti i dispositivi Windows, in modo da potervi accedere in qualsiasi momento con un touch.

Musica in sottofondo

Gli utenti Xbox One potranno finalmente giocare mentre ascoltano la loro musica preferita in sottofondo.

Xbox Live Club

La funzione Xbox Live Club consentirà agli utenti che possiedono degli interessi in comune di riunirsi in club.

I club avranno anche delle chat room dedicate.

Xbox Live Arena

 

Microsoft non dimentica l'importanza crescente degli eSport (pensiamo al recente fenomeno Overwatch). Di conseguenza l'Anniversary Update consentirà ai giocatori di registrarsi e partecipare ai tornei direttamente dalla console grazie al programma Xbox Live Arena. 

Cortana

 

In ritardo rispetto ai dispositivi mobile, Cortana è pronta a sbarcare sulla console ammiraglia Microsoft direttamente dall'universo di Halo.

L'azienda assicura che sarà la migliore assistente virtuale per gli appassionati di gaming.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.