FOX

L'Academy vuole più diversità: Idris Elba, Emma Watson tra i nuovi membri

di -

L'Academy invita 683 nuovi membri. Nella lista sono presenti Idris Elba, Tina Fey, le sorelle Wachowski, Emma Watson, John Boyega e tantissimi altri ancora.

Idris Elba e Emma Watson

116 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Mercoledì 29 giugno 2016, l'Academy ha annunciato 683 nuovi membri con un numero crescente di donne e di personaggi dello spettacolo di colore.

L'Academy risponde, dunque, con i fatti alla polemica scatenatasi nei primi mesi del 2016 su Twitter.

La campagna #OscarsSoWhite ha posto, infatti, l'attenzione sull'assenza di attori di colore nelle rose dei candidati per il secondo anno di seguito. Il malcontento è stato tale che il regista Spike Lee e l'attrice Jada Pinkett Smith hanno boicottato l'edizione degli Oscar 2016.

Di fronte alla protesta crescente, il presidente Cheryl Boone Isaacs ha insistito perché l'Academy si aprisse di più alla diversità. In gennaio, infatti, l'assemblea ha votato all'unanimità per il cambiamento di alcune regole. 

Il primo risultato di questo cambio di rotta è stata la lista dei 683 invitati. Come riporta Variety, tra i nuovi membri figurano Idris Elba, Tina Fey, America Ferrera, Emma Watson, John Boyega, Brie Larson, Kate Beckinsale, Ryan Coogler, Michael B. Jordan e molti altri ancora. 

 Gli attori America Ferrera, John Boyega e Michael B. Jordan
America Ferrera, John Boyega e Michael B. Jordan

Il 41% dei 683 invitati sono di colore, mentre il 46% sono donne. Se tutti accettano, l'Academy risulterebbe così composta: 27% di donne e 11% di colore

Al momento, invece, le percentuali sono 25% donne e 8% persone di colore. L'incremento dunque corrisponderebbe ad un 2% per le donne e ad un 3% per i membri di colore. L'obiettivo è di raddoppiare questi risultati entro il 2020. Per raggiungere lo scopo, l'Academy dovrebbe aggiungere 500 nuovi membri di colore e 1,500 donne nei prossimi cinque anni. 

Certo, ora bisogna attendere i nomi di chi accetta l'invito. Nella lista manca, per esempio, un attore di colore importante come Will Smith, ma ci sono il rapper e attore Ice Cube, l'attore Marlon Wayans e le sorelle Wachowski.

Gli attori Ice Cube e Marlon Wayans
Ice Cube e Marlon Wayans

La diversità di razza non è però l'unica questione importante. L'Academy ha ricevuto molte critiche anche per l'età media dei propri rappresentanti, che risulta troppo alta.

I nuovi membri sono chiamati cioè ad apportare anche una ventata di freschezza. Tra i 683 invitati, per esempio, il più giovane è il 24enne John Boyega.

Il processo di cambiamento è sicuramente complesso, ma l'annuncio di mercoledì va comunque considerato un piccolo passo verso l'obiettivo fissato.

Cosa ne pensate? Vi sembra giusta la rivoluzione pianificata dall'Academy?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.