Preacher, confermata la stagione 2: sia lodato il Signore!

di -

Rendiamo grazie al Signore: Preacher è stata rinnovata per una seconda stagione. Perché il mondo televisivo aveva bisogno di un redentore...

Immagine del cast della serie Preacher

200 condivisioni 29 commenti 5 stelle

Share

Gli amanti delle serie più improbabili (e imprevedibili) del piccolo schermo saranno contenti. Preacher, lo show basato sui fumetti omonimi di Garth Ennis e Steve Dillon, continuerà: è appena arrivata la conferma della stagione 2 da parte di AMC.

La serie, curata da Seth Rogen, Sam Catlin e Evan Goldberg, è riuscita ad rendere in modo più che credibile gli albi a fumetti cult usciti fra il 1995 e il 2000. Alla base di questo successo anche in TV ci sono alcuni accorgimenti molto furbi da parte della produzione.

Preacher, infatti, non ha paura di correre dei rischi e si è dimostrata fedele alla fonte cartacea della storia. Ok, qualcuno ha storto il naso per la Tulip non bionda e caucasica come nei fumetti, tuttavia Ruth Negga regge benissimo il ruolo: è bella, è arrabbiata ed è letale.

La performance di tutto il cast, a dire il vero, è eccezionale: Joseph Gilgun nel ruolo del vampiro Cassidy, in particolare, ruba la scena a chiunque.

Rispetto alla stagione 1, la prossima sarà più estesa e arriverà a 13 episodi contro i 10 di quella attuale, il che è un aspetto positivo visto che ci permetterà di seguire per più tempo il trio delle meraviglie Jesse, Tulip e Cassidy.
Ci sono ben 75 numeri del fumetto da cui attingere, quindi il materiale non mancherà.

Insomma, siamo tutti pronti a seguire gli improbabili personaggi, sia che vadano all'inferno, in paradiso o in Texas (che sembra molto un purgatorio)?
Datemi un "Amen", fratelli!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.