FoxLife

Susan Sarandon diventa testimonial di Marc Jacobs (a 69 anni)

di -

Marc Jacobs ha scelto l'attrice 69enne Susan Sarandon come volto di punta della sua nuova campagna. Quando si dice che il fascino non ha età.

Primo piano di Susan Sarandon

223 condivisioni 4 commenti 4 stelle

Share

Con qualche ruga - segno del tempo che passa, ma che non scalfisce affatto la sua bellezza - e un innato sex appeal, Susan Sarandon è ufficialmente la nuova musa di Marc Jacobs.

La meravigliosa attrice (69 anni) guiderà uno squadrone di celebrities - tra cui le giovanissime Cara Delevingne e Kendall Jenner - nella nuova campagna realizzata dal fotografo David Sims per la maison di moda statunitense.

A darne l'annuncio è stato il brand stesso con un post Instagram che ritrae Susan Sarandon in uno degli scatti super seducenti che faranno parte della campagna pensata per la prossima stagione invernale.

SUSAN, Seduction Like so many teenagers, I spent countless Friday and Saturday nights at midnight screenings of The Rocky Horror Picture Show at the 8th Street Playhouse (which is still standing!) and the Festival Theatre on 57th Street (which has long since closed). TRHPS was a coming of age and right of passage. It became an invitation (or excuse) to dress up and express oneself fearlessly. The cult classic made it cool for boys to wear sequins, satin and fishnets. I fell in love with Susan Sarandon’s onscreen portrayal of Janet during her “loss of innocence” scene by way of a crossdressing alien and her giddy, ecstatic rendition of, “touch-a, touch-a, touch me…” There was a subtle rebellious quality that I found in Susan with how she chose to play Janet and perhaps (as I now look back on it) her decision as a young actor to take a role in a film that challenged the notion of gender roles. In the hyper-stylized, gothic film, The Hunger, Susan’s portrayal as the lesbian love interest of vampire Catherine Deneuve was yet another progressive challenging of normal and a testament to Susan’s artistic exploration of boundaries. It was in my early days at Perry Ellis when I first had the privilege of meeting Susan. Her intelligence, courage, strength, conviction and ballsiness has always been so admirable to me. There’s an inherent seductive quality in Susan as a woman who always speaks her mind and an artist who takes risks. Her talent as an actress is one of extraordinary range, talent and power. The stunning Susan Sarandon by David Sims for our Fall ’16 ad campaign.

A photo posted by Marc Jacobs (@themarcjacobs) on

Una lunga didascalia scritta dallo stilista correda questa immagine semplicemente esplosiva dell'attrice, scelta come emblema della seduzione. Avvolta in un abito che ne valorizza le giunoniche forme - la sfida a colpi di selfie e scollature con Salma Hayek resterà nella storia dei social! - Susan Sarandon è semplicemente magnetica.

La sua intelligenza, il coraggio e la sua forza sono sempre stati ammirevoli per me. C'è una carica seduttiva innata in Susan, quella di una donna che lascia sempre parlare la propria testa e di un'artista che ama correre rischi. Il suo talento come attrice è straordinario e potente.

L'attrice non è di certo una donna convenzionale e continua a stupire il suo pubblico con interpretazioni travolgenti ma anche con dichiarazioni sopra le righe che ne veicolano la grande presenza di spirito.

Qualche settimana fa, ad esempio, l'intrepida Susan ha rivelato alla stampa di covare un progetto molto ambizioso per quando sarà un'attrice in pensione. Quale? Rinnovare il mondo del porno!

Primo piano di Susan SarandonHDGetty

Chissà quali altri sorprese ci riserva.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.