David Hasselhoff non voleva Pamela Anderson (e DiCaprio) in Baywatch!

di -

Come rivelato dai produttori di Baywatch, David Hasselhoff si oppose fortemente all'ingresso di Pamela Anderson nel cast. L'attore rifiutò anche Leonardo DiCaprio.

David Hasselhoff e Pamela Anderson

39 condivisioni 1 commento 1 stella

Share

Mentre la maggior parte dell'attenzione dei telespettatori odierni più accaniti di serie TV è puntata su prodotti come Game of Thrones, The Walking Dead o Flash, c'è stato un tempo in cui ad attrarre il pubblico televisivo è stato un gruppo di avvenenti bagnini pronti a salvare vite sulle spiagge della California.

Ovviamente parliamo di Baywatch, andato in onda per ben 11, seguitissime, stagioni e adattato anche per il grande schermo con un film che verrà lanciato negli USA a partire dal 19 maggio 2017. Nel cast anche alcuni degli interpreti storici della serie TV. 

Eppure, solo oggi, veniamo a conoscenza di alcuni particolari retroscena che riguardano una delle serie TV più seguite al mondo grazie ad un'intervista concessa al The Hollywood Reporter da parte di Michael Berk e Douglas Schwartz, produttori dello show.

Ricorderemo tutti David Hasselhoff nei panni dell'aitante Mitch Buchannon.

Ebbene, non tutti sanno che proprio Hasselhoff cercò di ostacolare l'ingresso in Baywatch di Pamela Anderson.

Pamela Anderson bagnina

L'attore, in particolare, sosteneva che la Anderson fosse troppo prosperosa e avrebbe alienato i fan dallo show. Stando a quanto raccontato da Berk, Hasselhoff disse:

Non voglio una ragazza che sia stata su Playboy. I bambini guardano la serie.

L'altro produttore di Baywatch, Douglas Schwartz, pensa che Hasselhoff avesse preoccupazioni leggermente differenti. Queste le sue parole:

Aveva dei seni enormi. David pensava che la sua presenza avrebbe messo in ombra il resto del cast. Che è quello che è successo.

Anche la co-star della giunonica Anderson, Nicole Eggert, fu colpita dall'ingresso di Pamela nel cast di Baywatch, tanto da rifarsi il seno per non sfigurare dinanzi alla bellezza della sua collega ed esserne all'altezza in quanto ad avvenenza.

Nicole Eggert in posa

Come riportato da Berk:

Nicole aveva un corpo bellissimo e atletico, ma aveva un seno normale e subito si mise in competizione con Pamela. Si prese qualche giorno di pausa e quando tornò aveva il seno rifatto. Il problema è che aveva già girato alcune delle scene con il seno che aveva prima e quando di trattò di continuarle, cercava di nasconderlo con una giacca. Le dissi: Nicole, non puoi indossare quella, abbiamo già girato delle scene senza quella giacca, ricordi? Lei però insisteva e non riuscivo a capire il motivo. Quando si tolse la giacca, capii tutto e fu un bel problema. Per tutte le riprese di quell'episodio dovetti metterle degli oggetti davanti al seno per nasconderlo.

Altra cosa che forse non sapete su Baywatch è che Leonardo DiCaprio avrebbe dovuto interpretare il figlio di David Hasselhoff.

L'attore aveva soltanto 15 anni quando fece il provino per il ruolo del figlio di Mitch Buchannon, ma Hasselhoff bocciò l'attore per la parte. Berk ha dichiarato:

DiCaprio avrebbe dovuto interpretare il figlio di David, ma lui pensò che fosse troppo 'vecchio' per essere suo figlio nello show dal momento che aveva già 15 anni.

Alla fine fu scelto Jeremy Jackson che di anni ne aveva 9 all'epoca.

Che ne pensate delle scelte di Hasselhoff?

Il tutto alla luce del fatto che DiCaprio è ad oggi uno dei più affermati attori hollywoodiani e che Pamela Anderson (dopo aver dato scandalo in seguito al rilascio di un video porno amatoriale realizzato con l'ex marito Tommy Lee) contribuì a far crescere alle stelle il successo di Baywatch. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.