FOX

Resident Evil 4 ha una data d'uscita ufficiale su PS4 e Xbox One

di -

Leon Kennedy è pronto a tornare, questa volta su PS4 e Xbox One. Capcom ha infatti svelato la data d'uscita di Resident Evil 4 HD sulle console di nuova generazione.

Leon in azione nella cover art ufficiale di RE4

538 condivisioni 74 commenti 5 stelle

Share

Mentre gli appassionati di survival horror attendono con impazienza il 24 gennaio e il conseguente debutto di Resident Evil 7 su PS4 e Xbox One, le due console di ultima generazione si preparano ad accogliere il quarto capitolo del franchise.

Dopo Resident Evil Rebirth, Resident Evil Zero, Resident Evil 5 e Resident Evil 6, le piattaforme a marchio Sony e Microsoft amplieranno infatti la loro line-up orrorifica con la versione riveduta e corretta dell’avventura in terra spagnola di Leon S. Kennedy.

L’ex recluta del RPD tornerà in azione il prossimo 30 agosto grazie a Resident Evil 4 HD, come annunciato nelle ultime ore da Capcom.

Questa edizione di uno degli episodi più amati e meglio riusciti dell’intera saga creata dall’azienda giapponese potrà vantare un comparto grafico rinnovato (aggiornato a 1080p per 60 fps) e includerà tutti i contenuti presenti nelle versioni precedenti, compresa la modalità Mercenario, le missioni secondarie di Ada Wong e il New Game Plus.

Per la gioia dei collezionisti, sarà possibile acquistare il gioco sia in digitale su PlayStation Store e Xbox Store sia in retail.

Capcom annuncia la data d'uscita di RE4 HD su PS4 e Xbox OneHDCapcom
Resident Evil 4 HD infiamma l'estate di PS4 e Xbox One

Per i pochi che non avessero mai giocato Resident Evil 4, ricordiamo che si tratta del primo esponente del franchise ad utilizzare visuale e scenari completamente in tre dimensioni, eliminando per altro gli iconici zombie (sostituiti dai ganados).

Il gioco è ambientato nell'autunno del 2004. Leon, ex poliziotto sopravvissuto all'incidente di Raccon City, avvenuto sei anni prima, è ora un agente del governo incaricato di rintracciare e salvare la figlia del presidente, Ashley Graham.

Siete pronti a (ri)lanciarvi nell’orrore e festeggiare a dovere i 20 anni di Resident Evil?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.