Javier Bardem potrebbe essere il prossimo Frankenstein

di -

L'Universal Monster Universe si popola di nuove creature e Javier Bardem potrebbe interpretare il prossimo Frankenstein.

Javier Bardem in lizza per il ruolo di Frankenstein

18 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Mentre proseguono le riprese del reboot de La Mummia, Universal Pictures è già al lavoro sul remake di FrankensteinJavier Bardem potrebbe farne parte.

EW ha rivelato che l'attore spagnolo sarebbe in trattativa per interpretare il ruolo della mostruosa creatura assemblata dal dottor Victor Frankenstein o quello dello scienziato stesso.

Frankenstein, 1931, con Boris Karloff
Boris Karloff alias Frankenstein nel film del 1931

Nel caso di esito positivo, Javier Bardem si unirà al cast stellare già assoldato per popolare la saga cinematografica dedicata ai vari mostri.

Per il suo mostruoso progetto, Universal ha già ingaggiato attori del calibro di Tom Cruise (La Mummia), Johnny Depp  (L'Uomo Invisibile) e Russell Crowe (Dr. Jekyll).

Dwayne Johnson sarà, probabilmente, l'Uomo Lupo mentre Angelina Jolie potrebbe interpretare la Moglie di Frankenstein.

Universal: l'universo condiviso di mostri
Universal Monster Universe

Nell'attesa di tornare sul set del quinto capitolo de I Pirati dei Carabi, Javier Bardem è al lavoro per il nuovo film di Darren Aronofsky, un progetto ancora senza titolo che coinvolgerà anche Jennifer Lawrence.

Chi volesse iniziare a familiarizzare con l'universo condiviso di mostri targato Universal, dovrà aspettare il 9 luglio 2017, data in cui è fissata l'uscita americana de La Mummia.

Per quanto riguarda Javier/Frankenstein, invece, vi terremo aggiornati.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.