FOX

Conosciamo Riri Williams, l'alter ego femminile di Iron Man

di -

In un momento di grandi contestazioni razziali negli Stati Uniti la Marvel dà un chiaro segnale che fa capire da che parte stanno i suoi autori. Il nuovo Iron Man sarà una ragazza afroamericana

110 condivisioni 35 commenti 5 stelle

Share

Dopo l’uscita di Civil War II e l'annuncio della nuova Serie TV Legion, la Marvel sta già preparando il suo prossimo colpo. Secondo quanto rivelato dal Times, entro la fine della guerra Tony Stark passerà la corazza di Iron Man a un’erede: una quindicenne afroamericana di nome Riri Williams.

Un piccolo genio, ex studente del MIT e prima giovane donna nera a indossare il vestito metallico del supereroe. Probabilmente anche lo pseudonimo di Iron Man verrà cambiato dalla nuova inquilina dell’armatura.

Riri è stata introdotta ai lettori a maggio in Invincible Iron Man #9. In quella storia, la giovane aveva appena decodificato e in parte riprodotto l’armatura di Iron Man, anche se questo aveva causato la sue espulsione dalla scuola.

Secondo Brian Michael Bendis, scrittore della serie e ideatore di Civil War II, Tony Stark scoprirà in fretta il potenziale di Riri e nel mezzo di tutte le turbolenze in corso nella sua vita, deciderà di incontrarla di persona.

Una delle cose che Tony fa per distrarsi da tutte i problemi che lo attanagliano, è andare a trovare questa giovane donna che sta volando sopra l'America all’interno di una corazza incompleta, per cercare di scoprire chi è e che intenzioni ha.

Insomma: grandi novità in vista per i fan dell’uomo di metallo, che presto potrebbero trovarsi ad ammirare il suo nuovo alter ego al femminile.

Risorsa Video: Kikapress.com 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.