Samuel L. Jackson racconta Game of Thrones: il riassunto è speciale

di -

Non avete mai visto Game of Thrones e volete recuperare? HBO ha realizzato una "guida per principianti" alla serie, con la voce narrante di Samuel L. Jackson!

Sansa Stark in una scena della sesta stagione di Game of Thrones

679 condivisioni 29 commenti 4 stelle

Share

Tutti parlano di Game of Thrones e voi non avete visto un solo episodio? Niente paura! Per diventare degli esperti (o quasi) della serie tratta dalle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R. R. Martin, da oggi avete a disposizione uno speciale riassunto, narrato da una voce d'eccezione.

HBO, infatti, ha arruolato nientemeno che Samuel L. Jackson per raccontare i fatti salienti della storia che da sei stagioni appassiona milioni di fan in tutto il mondo in un video della durata di poco più di 7 minuti, rigorosamente senza spoiler.

Come spiegato da un portavoce dell'emittente statunitense a Time, il breve filmato è una sorta di mano tesa a tutti coloro che sono incuriositi dalla serie, ma ne temono la trama complicata e la lunghezza:

Per rendere meno scoraggiante il salto a bordo di Game of Thrones, HBO ha realizzato un grandioso video senza spoiler, così da offrire ai neofiti un'introduzione ai fatti di Westeros. Il riassunto scaccia i pregiudizi, mette in evidenza i personaggi principali e descrive le storie più importanti, in modo che gli appassionati di TV possano finalmente capire la ragione di tanto trambusto.

Daenerys Targaryen in una scena di Game of ThronesHDHBO
La "Madre dei Draghi" Daenerys Targaryen in una scena della sesta stagione di Game of Thrones

Il video di HBO, però, non è solo un mero "recap". La voce sorniona di Samuel L. Jackson, infatti, semina qua e là battute e commenti irriverenti sui personaggi della storia e sui fatti che li vedono protagonisti.

Così, gli Stark vengono presentati come "una bella famiglia", alla quale però il narratore consiglia di non affezionarsi, e Joffrey come un "idiota" e un "pezzo di m****". Dei Guardiani della Notte, invece, l'attore dice che sono impegnati a combattere contro i Bruti, gli Estranei e "un freddo f******", mentre di Cersei sottolinea una certa somiglianza con Maria Antonietta.

Naturalmente, non mancano i riferimenti ai draghi di Daenerys, che vengono introdotti fin dai primissimi fotogrammi e concludono il video, con Samuel L. Jackson che esclama: "Volevate i f****** draghi? Eccoli! Contenti, adesso?".

I draghi in Game of ThronesHDHBO
I draghi di Daenerys Targaryen nella sesta stagione di Game of Thrones

Purtroppo (o per fortuna), la Guida per Principianti al Trono di Spade si conclude alla quinta stagione e introduce soltanto i fatti della sesta (di cui è stato realizzato un riassunto in 10 GIF).

Tuttavia, dopo averla guardata e ascoltata, resistere alla tentazione di entrare nel mondo di Westeros è praticamente impossibile. Soprattutto perché lo stesso Samuel L. Jackson dichiara di non essere entrato nei dettagli e spiega che la visione della serie è assolutamente necessaria:

Tutto questo è nulla, rispetto a quello di cui non abbiamo potuto parlare: le pugnalate alle spalle, le menzogne, gli imbrogli e i fatti che vi faranno soffrire. [...] Dovete vedere [Game of Thrones, n.d.r.] per voi stessi. Sul serio, dovete farlo.

E ignorare un consiglio così è difficile. Molto difficile.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.