FoxLife  

Lea Michele ricorda sui social Cory Monteith a tre anni dalla morte

di -

A tre anni dalla tragica scomparsa di Cory Monteith, l'ex fidanzata Lea Michele e il cast di Glee dedicano al giovane attore un emozionante tributo sui social.

Lea Michele e Cory Monteith felici a un evento ufficiale

6k condivisioni 88 commenti 5 stelle

Share

Il 13 luglio 2013, la notizia della morte di Cory Monteith ha lasciato attoniti milioni di fan in tutto il mondo e, prima ancora, ha spezzato il cuore della sua fidanzata, la collega di set in Glee, Lea Michele.

Rimasta senza il suo Finn, l'interprete di Rachel ha dovuto affrontare una difficile battaglia per stare nuovamente bene con sé stessa e con gli altri, ma ne è uscita vittoriosa e ha ripreso in mano le redini della propria esistenza, vivendo nuove relazioni.

Il ricordo di Cory, però, è ancora vivo nel suo cuore, come dimostra l'emozionante tributo che l'attrice ha dedicato all'ex su Twitter nell'anniversario della scomparsa, pubblicando una foto carica di malinconia, accompagnata da parole struggenti:

Io lo so che ogni giorno mi guardi da lassù e sorridi. Ti amo e mi manchi, Cory. Ogni giorno, ma oggi un po' di più.

Ma Lea non è stata la sola a rendere omaggio all'attore. Il ricordo del giovane, infatti, è una sorta di rito collettivo condiviso dal cast di Glee, che ogni anno, nel giorno della sua morte, gli dedica un pensiero sui social. 

Alla voce della protagonista di Scream Queens si sono così unite quelle di Matthew Morrison, Kevin McHale, Heather Morris, Chord Overstreet, Naya Rivera Dorsey e Jenna Ushkowit, scandite dall'hashtag #3YearsWithoutCorey.

L'interprete del professore Will Schuester ha pubblicato una foto di scena e ha scritto:

I minuti diventano giorni e i giorni diventano anni... ma tu rimani sempre nel cuore. Mi manchi, fratello.

Parole toccanti sono arrivate anche dall'alter ego di Artie Abrams, che ha ricordato la grande carica vitale dell'amico:

Oggi mi sono svegliato pensando al tuo sorriso e a quanto fosse contagioso. Ci facevi ridere e sentire amati ogni giorno.

Heater Morris, l'interprete di Brittany Pierce, ha raccontato invece il drammatico momento in cui ha saputo che l'amico e collega era morto:

Tre anni fa, il mio migliore amico stava per sposarsi e io ero incinta di 7 mesi, quando mi è arrivata la notizia che Cory se n'era andato. Ho avuto paura che la reazione emotiva facesse iniziare il travaglio troppo presto. Cory non è stato solo un ragazzo genuino, che si fermava sempre a salutare i fan, ma faceva anche ridere tutte le persone che gli stavano intorno. E questa foto ne è la prova. Era la nostra famiglia. Ci manchi, amico.

Per Chord Overstreet (Sam Evans), nessun altro potrà mai essere come Cory, "il ragazzo migliore di tutti, il cuore più grande", mentre il giovane attore "mancherà per sempre" a Naya Rivera Dorsey (Santana Lopez), che non potrà mai dimenticarlo.

There's no one quite like you. The greatest guy. The biggest heart. I love you man!

A photo posted by Chord Overstreet (@chordover) on

L'ultimo saluto è stato quello di Jenna Ushkowitz (Tina Cohen-Chang), che ha simbolicamente chiuso il cerchio tra Cory Monteith e il suo alter ego nella serie, con un messaggio toccante su Instagram:

Il tempo può passare, ma il calore della tua anima generosa e l'umiltà della tua natura semplice non tramonteranno mai. Sei e sarai per sempre il nostro quarterback. Ci manchi, amico. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.