FOX

5 storie commoventi ed effetti positivi legati a Pokémon GO

di -

Pokémon GO ha dato origine a episodi strani ed inquietanti, ma Pikachu e le altre creature sono responsabili anche di storie commoventi ed effetti molto positivi sui giocatori.

Pikachu appare sulla tomba di un bambino

56 condivisioni 2 commenti 5 stelle

Share

La popolarità di Pokémon GO sembra inarrestabile. L'app è uscita solo in alcuni paesi del mondo, ma sta già avendo un impatto tangibile sulla vita dei suoi giocatori.

Non è tutto rose e fiori: sono già successe tantissime cose strane agli Allenatori di Pokémon, e i genitori non potranno mai raccomandare abbastanza ai loro figli di non fidarsi degli estranei.

Pokémon GO, però, è al centro anche di alcune storie commoventi e ha avuto diverse conseguenze positive che meritano di essere condivise. Ecco alcune di quelle che ci sono arrivate finora.

1. Pikachu compare a sorpresa sulla tomba di un bambino che lo amava

I Pokémon sembrano affetti da una strana peculiarità: quella di apparire in posti inaspettati. Ma se Magikarp si tuffa direttamente in padella e gli Zubat infestano gli uffici, un Pikachu è al centro di una storia più commovente.

Durante una visita alla tomba del fratellino scomparso, che amava moltissimo la creaturina elettrica, due fratelli hanno trovato una sorpresa. Proprio vicino all'epitaffio con la sua forma, c'era un Pikachu ad aspettarli.

PS: sapevate che è possibile scegliere Pikachu come Pokémon iniziale?

2. Un rifugio per animali usa gli Allenatori per portare a passeggio i suoi cani

"Stai tentando di far schiudere un uovo o di catturare un Pokémon raro?  Vieni al Muncie Animal Shelter per portare a passeggio uno dei nostri cani mentre ci sei! Vieni al banco informazioni e dì che sei qui per i cani Pokémon!"

È così che un rifugio per animali dell'Indiana ha deciso di sfruttare la popolarità di Pokémon GO. Un'idea che sicuramente farà felici molti dei suoi ospiti e li aiuterà a trovare un nuovo padrone.

Sicuramente il dover far schiudere qualche uovo (che richiede al giocatore di fare lunghe camminate) è una buona scusa anche per trascorrere del tempo in compagnia dei nostri amici a quattro zampe.

Però attenti a non esagerare con le passeggiatine...!

Le troppe passeggiatine causa Pokémon GO sfiniscono un povero cagnolinoHDvia Reddit

3. Tutti sono più socievoli

A meno che non si voglia ricorrere all'uso di droni per catturare tutti i Pokémon possibili (cosa che è successa), Pokémon GO costringe i suoi giocatori a fare una cosa importante: uscire di casa ed esplorare il mondo!

Quella che per i più timidi ed introversi può suonare come una condanna, ora è diventata davvero un'occasione per stringere nuove amicizie. Sono tantissime le storie che ci arrivano dal web di come aiutarsi a vicenda per catturare nuovi Pokémon, confrontarli e parlare del gioco in generale.

  • "Mi sono appena trasferito, e non ho stretto molte amicizie. Mi sentivo solo. [...] Stasera mi sono fermato la Palestra Pokémon e mentre stavo tornando in auto, un tizio ha abbassato il suo finestrino e mi fa: "Pokémon Go?" Siamo finiti al lago vicino all'ufficio postare per catturare un Dratini". (x)

  • "È successa la cosa più meravigliosa di sempre! Stavo guardando Modern Family quando due bambini hanno bussato alla mia porta. Dico: "Ciao, posso aiutarvi?" Il bambino mi chiede: "Scusi, signore, ma c'è un Rhydon nel suo giardino, e ci chiedevamo se possiamo catturarlo?" Li guardo e rivedo me stesso da piccolo e sbatto la porta per correre in giardino E INDOVINATE CHI HA UN RHYDON ADESSO". (x)

  • "Faccio l'insegnante e ho visto questo studente un po' sfigato restarsene da solo in mezzo a un punto di ritrovo per ragazzi popolari. Comprava moduli esche per attrarre altri giocatori. Sono un 30enne con delle bollette da pagare e che ama la birra, quindi non me la sentivo di dargli una mano: l'avrei messo in imbarazzo. Ma poi queste due ragazzine gli si sono avvicinate, gli hanno prestato dei soldi e hanno cominciato a giocare con lui: 'Non fare stronzate. Sei figo abbastanza. Giochiamo e non sprecare soldi'". (x)

Sono innumerevoli i ritrovi (ufficiali e no) che i giocatori di Pokémon GO organizzano attorno alle palestre virtuali e nei luoghi più popolati dalle creature.
A dire il vero non tutti finiscono proprio bene: c'è ad esempio il caso di Sidney, in cui i residenti hanno iniziato a tirare uova e gavettoni addosso agli Allenatori indesiderati.

Le imprese locali, però, sembrano piuttosto felici di vedere Pokémon comparire nelle loro vicinanze (specie se sono rari); e la loro gioia raggiunge i massimi livelli quando scoprono che il loro edificio è una palestra. Così ci ritroviamo con Squirtle che presidiano sexy shop, bar che offrono discount agli Allenatori e negozi di telefonia che sfruttano la popolarità del gioco per vendere smartphone di ultima generazione.

I bar che sfruttano la popolarità di Pokémon GO
A New York City: Cerchi Pokémon? Vieni a sederti: i nostri server (camerieri) non sono mai down!

McDonalds, tra l'altro, avrebbe già stretto una partnership segreta con Niantic per attrarre più Allenatori nei suoi ristoranti. Tutto ancora da confermare: ma sapevamo già che qualche gadget extra a tema Pokémon sarebbe arrivato prestissimo.

4. Gli effetti (positivi) sulla salute, anche mentale

Se Pokémon GO rischia di scatenare la dipendenza in alcuni dei suoi utenti, c'è chi dice di aver tratto grande giovamento dal suo utilizzo.
Twitter è stato praticamente invaso da commenti di Allenatori che giurano che la loro ansia o depressione sono molto migliorate da quando hanno iniziato a giocare. 

Alcuni psicologi, come John Grohol, non sono sorpresi: l'attività fisica e un cambio di ambiente giovano alla salute e sono un anti-depressivo naturale. Secondo lui:

[Pokémon GO] aiuta le persone grazie alle sue dinamiche di gioco, che invita le persone a uscire di casa ed essere più attive. [...] Non lo raccomanderei come un'opportunità per trattare un disordine serio dell'umore, ma è ottimo da usare in congiunzione ad altri tipi di terapia.

Su Reddit, un/a badante ha condiviso un'altra storia positiva legata Pokémon GO, dove uno dei suoi pazienti portatori di handicap ha avuto un miglioramento non appena vista l'applicazione, con cui ha iniziato subito a giocare.

Non aveva espresso interesse in nulla per diversi mesi. Quindi è stato semplicemente fantastico!

5. La rivincita dei 30enni

Pokémon GO è stato visto anche come una rivincita per chi, sopra i 30 anni, si sentiva chiedere in continuazione: "Ma giochi ancora ai Pokémon, tu?!"

La nuova app di Niantic, infatti, sembra aver contagiato Allenatori di tutte le età; e ora che è diventata così popolare, chi veniva preso in giro adesso si è trasformato in una fonte molto utile per capire bene i meccanismi del gioco e saperne di più sulle creature da catturare.

Ovviamente c'è chi è già stanco dell'incessante parlare delle creaturine e non vede l'ora che "quest'ennesima, inutile moda passi". Di sicuro, il gioco potrebbe essere migliorato, specie viste alcune Poké-apparizioni nel mondo reale (un Koffing ad Auschwitz era oltremodo inappropriato!). Ma per ogni storia negativa legata a Pokémon GO, sembrano esserci aneddoti divertenti e storie a lieto fine che ci ricordano che è tutta questione di buon senso.

Bisogna fare attenzione quando si gioca a Pokémon GO The Tennessee Highway Saftey Office
Ricordati di fare attenzione quando giochi a Pokémon GO

Cosa succederà quando, nei prossimi giorni, Pokémon GO arriverà in Italia? Noi siamo davvero curiosi di scoprirlo, magari per espandere questa lista e leggere qualche interessante novità nel subreddit PokémonGoStories.

E voi?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.