FOX

Monster Hunter Generations, il trailer di lancio in Italia

di -

Monster Hunter torna su 3DS con un nuovo capitolo. La console portatile Nintendo accoglie infatti Monster Hunter Generations, disponibile anche nei negozi italiani.

15 condivisioni 1 commento 0 stelle

Share

Mentre Nintendo è impegnata ad inanellare successi con l'app Pokémon GO e a raccogliere consensi dopo l'annuncio delle versione mini del suo storico NES, altri mostri - assai più minacciosi e ben poco tascabili - sono pronti ad invadere la console portatile della compagnia di Kyoto. 

Da oggi, 15 luglio, è infatti disponibile su Nintendo 3DS Monster Hunter Generations, che approda così anche in Europa e negli Stati Uniti dopo il grande successo riscosso in Giappone (dove il gioco è conosciuto con il titolo Monster Hunter X).

Per festeggiare il lieto evento, Capcom e la compagnia di Super Mario hanno pubblicato il trailer di lancio di Generations, mostrando al pubblico di aspiranti cacciatori tutte le novità di quest'ultima incursione dell'amatissimo franchise, così come tutte le creature inedite che incontreranno durante l'avventura.

Il video, che potete vedere in apertura di questo articolo, si intitola “La caccia ha inizio” e colora i nostri schermi con molte sequenze animate, alcune fasi di gameplay e gli ottimi voti che il videogame ha collezionato nelle recensioni della stampa specializzata. 

Il nuovo episodio di Monster Hunter presenta un rinnovato sistema di combattimento, il pieno supporto per il multiplayer co-op (fino a un massimo di quattro giocatori), nuovi mostri da catturare e varie migliorie al gameplay rispetto all'apprezzato Monster Hunter 4.

Nonostante sia passato più di un decennio dalla sua prima apparizione, il peculiare hunting game targato Capcom non ha perso smalto, continuando a raccogliere appassionati tanto in madrepatria quanto negli ostici territori occidentali, lasciando spazio anche a qualche piccola innovazione nella sua formula.

La X nel titolo originale, con i suoi quattro estremi, vuole indicare i nuovi stili di combattimento, i villaggi che i cacciatori possono visitare e, per la prima volta, gli antagonisti principali del gioco. Premesse che già colorano un piccolo gioiello per chi sta cercando il gioco giusto da portare in vacanza!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.