FOX

Dunkirk, Mark Rylance parla del suo rapporto con Christopher Nolan

di -

Il premio Oscar Mark Rylance racconta le sue prime impressioni dal set di Dunkirk, il nuovo dramma bellico diretto da Christopher Nolan attualmente in produzione.

L’attore Mark Rylance L’attore Mark Rylance sta vivendo una seconda giovinezza artistica. Dopo il su

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

L’attore Mark Rylance sta vivendo una seconda giovinezza artistica. Dopo il successo di Il Ponte delle Spie di Steven Spielberg e la vittoria inaspettata di un Oscar come miglior attore non protagonista, l’attore ha continuato il suo sodalizio artistico con il regista e amico statunitense con il GGG, attualmente nelle sale negli Stati Uniti e in uscita in Italia nel 2017 (così avrete il tempo di rileggere il libro di Dahl). 

In questa lunga estate il 56enne attore inglese è impegnato con un altro grande regista, Christopher Nolan, sul set di Dunkirk. Il primo dramma bellico diretto dal fautore del successo di Il Cavaliere Oscuro racconta un drammatico ed eroico episodio della Seconda Guerra Mondiale: migliaia di soldati alleati furono circondati dai tedeschi nella cittadina costiera francese di Dunkirk e vennero salvati da morte certa grazie a una flotta inglese di navi mercantili e residuati bellici, messa insieme in poche ore.

Mark Rylance descrive la sceneggiatura di DunkirkHDGettyImages
L'attore Mark Rylance

Il nuovo film di Nolan vede nel suo cast il suo pupillo Tom Hardy, la vecchia conoscenza Cillian Murphy e Harry Styles, al suo esordio sia come attore sia come ragazzo dai capelli a spazzola.

Mentre dal set continuano a trapelare foto e notizie circa esplosioni e altre grandiose messe in scena, Mark Rylance ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la sua collaborazione con l'esigente regista londinese. 

Chris è un cineastra molto interessante e davvero serissimo. Ogni grande regista a un certo punto gira un film bellico, ma la sceneggiatura di Chris è così brillante che penso abbia il potenziale per diventare un film di guerra puro e semplice, ma molto, molto potente. Insomma, ha il potenziale per essere un film strabiliante.

Sia dalle parole di Rylance sia dai primi video rubati dal set, sembra proprio che Dunkirk sarà una grande produzione in puro stile Christopher Nolan, ormai noto per non badare a spese in merito alla produzione dei suoi film e refrattario all'utilizzo della computer grafica a spese del realismo delle immagini. 

Mentre il rapporto tra Mark Rylance e Spielberg pare ormai consolidato (i due torneranno a lavorare insieme sia in The Kidnapping Of Edgardo Mortara sia nell'attesissimo adattamento geek Ready Player One), quello con Christopher Nolan come si evolverà sulle spiagge di Dunkirk? Staremo a vedere!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.