Il creatore di Scott Pilgrim annuncia il titolo del suo nuovo lavoro

di -

Il creatore di Scott Pilgrim Vs. The World, Bryan Lee O'Malley, ha pubblicato la prima immagine del suo nuovo progetto, una graphic novel intitolata Worst World.

La prima immagine di Worst World

67 condivisioni 12 commenti 0 stelle

Share

Scott Pilgrim è stato uno dei titoli più importanti dello scorso decennio per il reparto graphic novel. E lo era già molto prima che Edgar Wright lo tramutasse in un film tanto trascurato quanto cult istantaneo, fiocina di talenti allora sconosciuti ai più quali Chris Evans, Mary Elizabeth Winstead, Michael Cera, Anna Kendrick e Audrey Plaza.

Se il film di Wright è ormai un fenomeno di culto, la graphic novel che porta fedelmente su grande schermo è diventata una fonte infinita di citazioni e ispirazione geek per un'intera generazione. Il creatore di questo fumetto è Bryan Lee O'Malley, che proprio in questi giorni ha annunciato la prossima pubblicazione del suo nuovo lavoro, intitolato Worst World.

Bryan Lee O'Malley annuncia il suo nuovo fumettoHDRadioMaru
La protagonista del fumetto, Aubrey

Attraverso il suo account tumblr, l'autore e disegnatore di graphic novel ha fatto sapere che durante l'attesissimo Comic-Con di San Diego (21-24 luglio) rivelerà più dettagli sulla sua nuova opera, oltre che ad autografare ai fortunati presenti una stampa ad edizione limitatissima del suo nuovo soggetto. 

Sulla trama del suo terzo progetto dopo Scott Pilgrim e Seconds (seconda opera, risalente al 2014) si sa ancora pochissimo. Per ora è possibile intuire che ci sarà una protagonista bella e volitiva di nome Aubrey, di cui l'autore ha pubblicato parecchi schizzi. Inoltre è probabile che tornerà a farla da padrone il mondo della musica e delle band giovanili. 

Worst World è il nuovo fumetto di Bryan Lee O'Malley HDRadioMaru
Aubrey in un'altra immagine pubblica da Bryan Lee O'Malley

Aubrey e un ragazzo di Benny, due 30enni che vivono a Los Angeles, dovrebbero essere la coppia di protagonisti di una trilogia di volumi di 300 pagine circa l'uno. Il primo, Worst World, sarà disponibile in edizione limitata al Comic-Con di San Diego. Insomma, ecco un altro dei motivi per cui questo appuntamento  è imperdibile per ogni nerd che si rispetti! 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.