FoxLife

[Spoiler!]

Io Prima di Te: 5 motivi per cui vale la pena vedere il film

di -

Abbiamo visto in anteprima al Giffoni Film Festival Io Prima di Te. Scoprite perché non potete assolutamente perdervi il film con Emilia Clarke e Sam Claflin.

Emilia Clarke e Sam Claflin in Io Prima di Te

510 condivisioni 68 commenti 4 stelle

Share

Tratta dall’omonimo Best Seller della scrittrice britannica Jojo Moyes, sta per arrivare al cinema l’attesissima trasposizione di Io Prima di Te.

Il lungometraggio, che vede come protagonisti Emilia Clarke e Sam Claflin, è stato presentato in anteprima al Giffoni Film Festival proprio dall’attore che interpreta il sarcastico Will Traynor.

Il film, come il libro, narra la dolce storia d’amore che nasce tra Lou, una stravagante 27enne, e Will, un ragazzo costretto su una sedia a rotelle in seguito a un gravissimo incidente.

Ecco quali sono i 5 motivi per i quali vale la pena vedere il film diretto da Thea Sharrock e sceneggiato dalla stessa neo regina della letteratura romantica Jojo Moyes.

Io Prima di Te, Emilia Clarke alla premiere del filmHDGetty Images
Io Prima di Te, Emilia Clarke

1 - Emilia Clarke come non l’avete mai vista

Dopo aver tentato di “distaccarsi” dal ruolo di Daenerys Targaryen in Game of Thrones diventando la nuova Sarah Connor in Terminator Genisys, Emilia Clarke con Io Prima di Te si rinnova come attrice mostrando al pubblico anche il suo lato più ironico.

Con il personaggio colorato, goffo, romantico e straordinariamente imperfetto di Lou, la Clarke, esattamente come protagonista di Io Prima di Te, tira fuori il suo finora “nascosto” potenziale di eroina romantica puntando direttamente al cuore degli spettatori, che viene centrato in pieno.

Io Prima di Te, Sam Claflin alla premier del filmHDGetty Images
Io Prima di Te, Sam Claflin

2 - Sam Claflin, il degno erede di Hugh Grant

Se Emilia Clarke in Io Prima di Te è riuscita a mostrare al pubblico un suo lato recitativo finora nascosto, Sam Claflin non è stato di certo da meno.

L’ex Finnick Odair della saga cinematografica Hunger Games in Io Prima di Te sembra aver raccolto l’eredità del suo collega inglese Hugh Grant - reuccio delle commedie romantiche della fine degli anni ’90, inizi ’00 - interpretando un dolceamaro, sprezzante, problematico e contemporaneo principe azzurro da grande schermo.

Charles Dance nei panni di Tywin Lannister in Game of ThronesHBO
Charles Dance in Game of Thrones

3 - Un cast “di serie”

Oltre ai due protagonisti, Emilia Clarke e Sam Claflin, in Io Prima di Te ci sono altri volti già noti che gli appassionati di serie TV rivedranno sicuramente con piacere.

Nel ruolo della sorella della protagonista, infatti, troviamo Jenna Coleman, compagna del Dottore nella settima, nell'ottava e nella nona stagione della Doctor Who. Charles Dance, l’attore che dà il volto al padre di Will, è anche del gelido e feroce Tywin Lannister di Game of Thrones.

Oltre a Jenna Coleman e Charles Dance, nel cast di Io Prima di Te, nel ruolo dell’egocentrico fidanzato di Louisa c’è anche Matthew Lewis, che è stato Neville Paciock nella saga cinematografica di Harry Potter.

Io Prima di Te, Emilia Clarke e Sam Claflin in una scena di Io Prima di TeHDWarner Bros.
Io Prima di Te,

4 - Non solo archetipi romantici

Pur essendo un romanzo e di conseguenza un film di matrice romantica, Io Prima di Te riesce ad andare oltre gli archetipi di tale genere aprendo un dibattito, delicato e modernissimo, sull’eutanasia.

Il dolore di Will nell’essere costretto a vita su una sedia a rotelle fa sì che il giovane uomo prenda la decisione di voler porre fine alla sua vita in una clinica svizzera. Tale scelta, ovviamente, innesca una serie di reazioni e mostra quali sono i vari pensieri che scaturiscono nelle persone quando viene presa in considerazione una scelta così complessa da accettare.

Io Prima di Te, la sceneggiatrice Jojo MoyesHDGetty Images
Jojo Moyes, Io Prima di Te

5 - Un finale coraggioso

Attenzione! Possibili spoiler!

Io Prima di Te, come ogni storia romantica, ha a suo modo un lieto fine anche se non è quello che tutti si aspetterebbero.

Nonostante gli sforzi di Lou per fargli cambiare idea, infatti, Will decide comunque di porre fine alla sua complessa esistenza. Tale scelta narrativa è stata estremamente coraggiosa da parte della scrittrice e sceneggiatrice Jojo Moyes per la quale sarebbe stato sicuramente più semplice - e più meramente romantico - far vivere entrambi i protagonisti per sempre felici e contenti.

Io Prima di Te uscirà nelle sale italiane il prossimo 1 settembre.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.