FOX  

The Walking Dead: il primo trailer della stagione 7 in esclusiva dal Comic-Con di San Diego

di -

Il primo trailer della nuova stagione di The Walking Dead, la settima, è ricco di emozioni: prepara l'addio per la vittima di Negan e presenta nuovi personaggi...

5k condivisioni 1256 commenti 5 stelle

Share

Welcome to the Kingdom.

Direttamente dal fumetto The Walking Dead, in questo primo, tesissimo trailer della settima stagione - come da tradizione presentato al Comic-Con di San Diego - ci dà il benvenuto in una nuova dimensione.

Quella governata da Ezekiel, personaggio attesissimo da chi ha già letto l'opera sceneggiata da Robert Kirkman e disegnata da Charlie Adlard.

Naturalmente, le novità sono sempre interessanti, ma ad aprire questo trailer, come ci aspettavamo, è ciò che ci interessa davvero.

Ciò che ci fa discutere da mesi, e che continuerà a farci discutere anche dopo che avremo saputo chi è la vittima di Negan.

Ezekiel nel fumetto di The Walking Dead

In puro stile "farewell" (addio), come si fa montando alcuni dei momenti più emozionanti nella vita di un personaggio che esce di scena, The Walking Dead ci regala immagini commoventi dei protagonisti inginocchiati al cospetto di Negan.

Immagini focalizzate sulle loro relazioni, sui loro legami con gli altri sopravvissuti.

Perché la scelta di Negan avrà inevitabili conseguenze su tutti, in particolar modo sulle persone più legate allo sfortunato (non aggiungo "o sfortunata" perché dubito fortemente che possa trattarsi di una donna...).

Credo che anche la scelta delle scene per il potenziale farewell possa essere un indicatore di chi è morto - perché è già morto, a questo punto. I giochi sono fatti, signore e signori.

Basta guardare e riguardare attentamente il trailer, nella sua parte iniziale, per capire che c'è un ordine d'importanza e che ci sono dei dialoghi più rilevanti di altri.

The Walking Dead: Jeffrey Dean Morgan è Negan

Lungi dal darci una risposta definitiva - potrebbe sempre essere un depistaggio ben orchestrato, come tutta la sequenza della "conta" di Negan, del resto - questa anteprima ci indica qualcos'altro.

Qualcosa che i fan di The Walking Dead ormai conoscono bene, e che attendono ogni anno mentre la stagione nuova si avvicina: l'atmosfera.

Vediamo Ezechiel con la sua tigre. Assaggiamo l'atmosfera irreale del Regno. Assistiamo a lotte, uccisioni, minacce e scontri.

Ci scervelliamo per capire se possiamo scorgere, nelle nuove immagini, qualcuno che era inginocchiato davanti a Negan. Qualcuno che possiamo escludere dalla lista delle potenziali vittime.

Soprattutto, però, ci lasciamo andare: seguiamo il ritmo del montaggio con lo sguardo inchiodato, pensando e ripensando a quanto ci aspetta.

The Walking Dead: Morgan incontra un uomo del Regno nella stagione 6

Zombie, certo. Sono e restano il "pretesto" per parlare d'altro, ma la loro presenza è indispensabile per continuare a mettere alla prova i personaggi.

Scrutiamo volti nuovi, tanti volti nuovi. Alcuni vengono dal fumetto, altri dobbiamo ancora conoscerli.

Seguiamo con apprensione le gesta dei volti che abbiamo imparato ad amare e che in questo momento sono tutti "amici".

Morgan, che spesso ci ha fatto discutere nella passata stagione, scatena la nostra apprensione.

Tutti loro lo fanno. Perché sono una famiglia. Sono la nostra famiglia.

La nostra famiglia in tempo di apocalisse zombie. La famiglia che vogliamo continuare a seguire, e che non vediamo l'ora di poter "riabbracciare" sullo schermo.

Mentre studiamo, analizziamo e rivediamo ogni singolo fotogramma di questo primo, straordinario trailer di The Walking Dead 7.

Appuntamento su FOX il 24 ottobre 2016 con la première di The Walking Dead 7. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.