Preacher, James Franco è arrivato molto vicino al ruolo di Jesse Custer

di -

Il difficile ruolo di Jesse Custer in Preacher avrebbe potuto essere di James Franco. La sua mole di impegni, però, ha dirottato la scelta verso Dominic Cooper.

45 condivisioni 9 commenti

Condividi

Lo sviluppo di Preacher, la serie TV basato sull'omonimo fumetto cult, è durato così tanto che per il ruolo del protagonista sono stati ipotizzati quasi tutti gli attori più hot di Hollywood. Fra questi, a un certo punto, c'è stato anche James Franco.

L'arrivo di Seth Rogen ed Evan Goldberg alla produzione dello show ha poi cambiato tutto, consegnando la parte a Dominic Cooper. Ma quanto ci è andato vicino James Franco?

A rivelarlo sono gli stessi due produttori, che al Comic-Con 2016 hanno svelato alcuni dettagli dal dietro le quinte di Preacher.
Come riporta /Film, Franco è stato davvero un papabile Jesse Custer. Evan Goldberg ha detto:

A un certo punto abbiamo avuto una piacevole conversazione con James Franco. Ci ricorda molto Jesse. Era molto preso dall'idea ma, letteralmente, aveva da fare 4mila ruoli in 20 format differenti. La parte gli avrebbe richiesto troppo tempo e non avrebbe potuto fare un film di Tori Spelling o qualunque diavoleria avesse in mente di fare.

Seth Rogen, poi, ha aggiunto:

[Franco] era appeso ad una gru a Venice, quindi non aveva tempo per noi. Penso sia avvenuto anche prima della fase embrionale [della serie, n.d.r.].

Il casting per Preacher si è dimostrato uno degli aspetti più riusciti della serie, soprattutto per quanto riguarda Ruth Negga e Joseph Gilgun, ma davvero Franco avrebbe potuto essere un buon Jesse Custer?
Ditecelo rispondendo al sondaggio qui sotto!

Vota anche tu!

James Franco nel ruolo di Jesse Custer, che ne pensi?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Preacher, intanto, si avvicina al finale della prima stagione: l'ultimo episodio andrà in onda il 31 luglio, in USA (nella notte di domenica da noi). Notizie sull'arrivo della serie in Italia, per il momento, non ce ne sono.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.