FOX

La Famiglia Fang, il trailer italiano del film con Nicole Kidman e Jason Bateman

di -

Il 1 settembre esce nelle sale La Famiglia Fang con Nicole Kidman. Il film è la seconda prova da regista di Jason Bateman ed è basato sul romanzo di Kevin Wilson.

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

La Famiglia Fang sta per arrivare al cinema. Il film diretto da Jason Bateman sbarcherà nelle sale italiane il 1 settembre 2016. 

La pellicola è tratta dall'omonimo romanzo di Kevin Wilson, pubblicato in Italia da Fazi Editore.

Il romanzo è incentrato sui personaggi di Caleb e Camille, noti per le loro performance artistiche improvvisate in cui coinvolgono i loro due figli, Baxter e Annie alias Jason Bateman e Nicole Kidman. 

Nel film, i due bambini sono ormai cresciuti e si ritrovano a fare i conti con la difficile eredità della loro infanzia, quando i genitori li definivano nelle loro performance Bambino 1 e Bambino 2.

Annie è un'attrice che non è mai veramente riuscita ad agguantare il successo, mentre Baxter è uno scrittore in crisi, dipendente dai farmaci e incapace di concludere il suo terzo romanzo. 

La Famiglia Fang, il filmStarz Digital
Una scena del film La Famiglia Fang

Fratello e sorella si ritrovano immersi di nuovo nel mondo di Caleb e Camille quando i due scompaiono nel nulla, lasciando dietro di sé delle tracce che fanno pensare ad un omicidio.

Dopo un iniziale momento di titubanza, Annie e Baxter mettono da parte la convinzione che si tratti semplicemente di una performance e decidono di cercare i loro genitori.

Il film approfondisce il rapporto arte-vita e quello genitori-figli con un punto di vista ironico e a tratti malinconico ed è caratterizzato da continui flashback tra il presente e gli anni '70, vale a dire il periodo dell'infanzia dei due protagonisti. 

La Famiglia Fang ha avuto un discreto successo negli Stati Uniti, merito anche delle performance dei protagonisti, da Nicole Kidman a Christopher Walken fino a Maryann Plunkett, rispettivamente Caleb e Camille. 

La Kidman è molto legata a questo progetto. È stata lei, infatti, ad acquisire i diritti del romanzo e ad insistere perché la sceneggiatura fosse affidata a David Lindsay-Abaire, che 10 anni fa ha vinto il Premio Pulitzer per Rabbit Hole.

Non si tratta ovviamente di una scelta casuale, dato che la Kidman stessa ha strappato una nomination agli Oscar come migliore attrice protagonista per il ruolo di Becca in Rabbit Hole. 

Per Jason Bateman, invece, è la seconda prova da regista dopo la commedia Bad Words del 2014. Il divertente film racconta di un quarantenne che, grazie ad un cavillo, partecipa ad una gara di spelling per bambini.

Le due pellicole sembrano dunque legate a filo doppio dal tema conduttore dell'infanzia e dalla capacità di raccontare il disagio esistenziale tramite l'ironia. 

Allora, cosa ne dite la storia della Famiglia Fang vi ha incuriosito? Andrete a vederlo al cinema?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.