FOX

Ecco i 1000 film migliori di sempre secondo Edgar Wright

di -

Lo sceneggiatore e regista di Scott Pilgrim e della trilogia del Cornetto Edgar Wright ha compilato una monumentale lista delle 1000 pellicole da lui più amate.

Il regista Edgar Wright

3 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Edgar Wright è ormai da tempo uno sceneggiatore e regista di culto, nonostante alcuni dei suoi migliori film non si siano rivelati grandi successi al botteghino. Ha portato il fenomeno dei fumetti Scott Pilgrim su grande schermo in un film che è subito diventato un cult e ha realizzato una trilogia comica - nota come la Trilogia del Cornetto - considerata una delle migliori prove cinematografiche tra le commedie degli ultimi vent'anni. 

Prima di essere un cineasta pop però Edgar Wright è soprattutto un cinefilo, così come suoi tanti colleghi che hanno influenzato la cultura popolare, da Guillermo Del Toro a Quentin Tarantino. Ad accomunare questi 3 nomi, oltre alla capacità di spingere il cinema verso nuove direzione, c'è la volontà di diffondere tra gli appassionati di film consigli di visione più o meno ricercati. 

Nei giorni scorsi il regista ha postato su Twitter un link che ha davvero ampliato il concetto di visioni consigliate: Edgar Wright ha infatti compilato una lista dei suoi 1000 film preferiti di sempre! Avete letto bene: non 10, non 100, bensì 1000, per un lunghissimo elenco che vi richiederà qualche minuto anche solo per darci un'occhiata. 

Il criterio di classificazione è strettamente cronologico: si parte con il classico di Robert Wiene The Cabinet of Dr. Caligari, risalente al 1920, fino ad arrivare all'ultimo film di Nicolas Winding Refn presentato a Cannes 2016, il controverso The Neon Demon, unica pellicola datata 2016. 

Edgar Wright pubblica la lista dei suoi 1000 film preferitiHDGettyImages
Il regista Edgar Wright

Il lunghissimo elenco non solo è una preziosa risorsa per comprendere dettagliatamente le maggiori influenze cinematografiche del regista, ma è un curioso ritratto filmico di un uomo inglese i cui gusti spaziano dai classici statunitensi degli anni '70 al cinema europeo più raffinato, passando per Hayao Miyazaki, gli horror di Dario Argento e alcune pellicole davvero bizzarre. 

In seguito alle tante domande (e critiche) dei follower su Twitter, Wright ha poi fatto alcune precisazioni ma soprattutto evidenziato alcune annate particolarmente prolifiche sulla base dei suoi gusti. 

Chissà se tra i tanti colleghi che hanno condiviso e commentato la lista qualcuno se la sentirà di pubblicare anche il proprio elenco di film preferiti!

Nel frattempo Edgar Wright continua a montare il suo nuovo film, un thriller intitolato Baby Driver, che dovrebbe uscire nel 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.