FOX

Pokémon GO, catturato il primo Pokémon leggendario: Articuno

di -

Alcuni giocatori di Pokémon Go hanno avvistato e catturato in una palestra in Ohio Articuno, uno degli uccelli leggendari del Kanto. Niantic non commenta la notizia.

Pokémon leggendario Articuno

919 condivisioni 252 commenti 4 stelle

Share

Sembra che Articuno sia stato avvistato in Ohio. 

Il sito VG247 ha segnalato l'avvistamento e la cattura in una palestra in Ohio. La notizia ha messo in subbuglio il mondo degli appassionati di Pokémon GO, incerti se dare o meno credito alle voci che circolano in rete.

Alcuni giocatori hanno postato le prove degli avvistamenti sia su Facebook che su Reddit

In effetti, però, il dubbio rimane. Articuno è uno degli uccelli leggendari che avrebbero dovuto comparire in concomitanza con eventi ufficiali organizzati da Niantic, per promuovere nuove iniziative legate a Pokémon GO.

La società non ha commentato la notizia della cattura in Ohio, facendo aumentare ancora di più le supposizioni e le voci. Alcuni sostengono, per esempio, che sia possibile modificare la texture dei Pokémon in modo da inserire gli uccelli leggendari e che Articuno non si trova nella palestra in Ohio riportata nelle foto su Facebook. 

Pokémon Go, leggendario ArticunoFB

Secondo dei giocatori, invece, Articuno sarebbe una sorta di regalo promozionale di Niantic. 

A riportare quest'ultima notizia è Siliconera che riferisce addirittura di giocatori che hanno ricevuto alla stessa maniera Moltres, un altro degli uccelli leggendari del Kanto insieme ad Articuno e Zapdos.

Pokémon Go, leggendario MoltresFB

Cosa ne pensate? Saranno vere tutte queste notizie? Per conferme o smentite sulla veridicità della cattura di Articuno non resta che aspettare una dichiarazione ufficiale di Niantic. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.