FOX

Suicide Squad, il regista David Ayer si scusa per l'offesa a Marvel

di -

Il regista di Suicide Squad David Ayer si scusa pubblicamente su Twitter per l'offesa a Marvel pronunciata durante la proiezione ufficiale del cinecomics DC.

David Ayer e Margot Robbie

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Non è stato cool. A posteriori David Ayer ha ammesso pubblicamente di aver esagerato, concedendosi una frase poco elegante durante la proiezione newyorkese del suo nuovo film. Questo spiacevole episodio è stato l'unica macchia della riuscitissima premiere dell'atteso Suicide Squad nella Grande Mela, alla presenza del regista del film e di parte del suo cast. 

Poco prima che il film cominciasse, proprio mentre le luci calavano nella sala, uno dei presenti ha urlato un epiteto poco elegante nei confronti di Marvel. I protagonisti di Suicide Squad infatti fanno parte dalla scuderia della rivale storica in campo fumettistico e cinematografico, DC Comics.

Suicide Squad, Ayer fa marcia indietro sull'offesa a MarvelHDGettyImages
Il cast di Suicide Squad impegnato in un selfie collettivo durante la prima mondiale

Da sempre i lettori voraci di fumetti tendono a dividersi in due team contrastanti: quello che preferisce la maggiore leggerezza e la preponderanza dell'azione nell'universo cartaceo e cinematografico di Marvel e quello che sostiene la superiorità della componente morale e filosofica di DC.

I rapporti tra i due gruppi sono spesso tesi, complici i migliori risultati al botteghino di Marvel Studios e il riconoscimento dello status di classico della critica alla trilogia firmata da Christopher Nolan (ora impegnato sul set di Dunkirk) dedicata a Batman, simbolo dell'intero universo DC. 

I sostenitori di DC sperano ovviamente che Suicide Squad cambi la tendenza negativa della loro fazione al botteghino. David Ayer, forse complice la tensione del momento, si è unito al fan, ripetendo ad alta voce la stessa frase infelice. La notte però deve aver portato consiglio, perché poche ore dopo è arrivato questo tweet: 

Mi spiace per essermi lasciato andare e aver detto f**** Marvel. Qualcuno l'ha detto. Io ho fatto eco. Non è stato un bel momento. Rispetto per i miei compagni filmmaker.

Suicide Squad uscirà nei cinema italiani il 13 agosto 2016.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.