FoxLife

My Bakery in Brooklyn - Un Pasticcio in Cucina: una commedia per l'estate

di -

Cosa succede quando due cugine ereditano una pasticceria ma hanno idee diverse? La risposta la dà il regista Gustavo Ron con My Bakery in Brooklyn - Un Pasticcio in Cucina!

Le due protagoniste della commedia di  Gustavo Ron durante una scena del film

13 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Vivien e Chloe sono due cugine che improvvisamente ereditano la pasticceria della vecchia zia. Le due ragazze sono molto diverse tra loro, e anche le idee sulla gestione della pasticceria sono divergenti: una vorrebbe dare un tocco diverso al locale mentre l'altra vorrebbe lasciare tutto così com'è.

Bisogna trovare un compromesso, e Vivien e Chloe approdano ad una soluzione sui generis: dividere in due la pasticceria, così ognuna potrà fare ciò che vuole, seguendo le proprie idee e senza doversi confrontare con l'altra.

Cosa succederà alla pasticceria della zia Isabelle

La trama

Siamo a Brooklyn. Isabelle è la proprietaria di una pasticceria e improvvisamente muore.

Il giorno in cui i familiari scopriranno le volontà della donna, le nipoti Chloe e Vivien riceveranno in eredità ciascuna al 50% la pasticceria della zia. Le due ragazze sono molto diverse caratterialmente: Chloe ha un modo di vedere la vita più dinamico e moderno rispetto a Vivien, che è conservatrice e romantica.

Dopo continui confronti sulla gestione del locale, che rischia di essere chiuso e di non essere più supportato dalla banca cui la zia faceva riferimento, le due decidono di dividere la pasticceria.

Non vengono costruiti muri divisori, ma c'è una linea di nastro adesivo che divide l'attività commerciale. Questa soluzione bizzarra porterà le cugine ad unirsi per portare avanti all'unisono la pasticceria e difenderla da problemi ben più gravi. 

My Bakery in Brooklyn - Un Pasticcio in Cucina è un film del regista spagnolo Gustavo Ron, ma la trama ed i personaggi a tratti stereotipati rispecchiamo pienamente il copione della classica commedia romantica in stile americano.

La pellicola è leggera e senza pretese, è l'ideale da guardare quando si ha voglia di un film che lasci a cuor leggero.

Il cast

Vivien è interpretata da Aimee Teegarden, la zia Iabelle è Linda Lavin mentre Ernie Sabella veste i panni di Dave.

Blanca Suàrez interpreta Chloe, Alexander Johnson è Josh Pais mentre Griffin Newman veste i panni di Ian.

La fotografia è di Miguel P. Gilaberte e la musica è di Lucio Godoy. My Bakery in Brooklyn - Un Pasticcio in Cucina è un film di Gustavo Ron prodotto da Notorious Pictures.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.