FoxLife

Britney Spears entra in casa di Jimmy Kimmel durante la notte per lo scherzo definitivo!

di -

Il conduttore TV Jimmy Kimmel è stato sorpreso durante la notte da Britney Spears e un corpo di ballo, il tutto sotto luci stroboscopiche. Chi non vorrebbe una sveglia così?

Primo piano di Britney Spears e Jimmy Kimmel

32 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Chi la fa, l'aspetti, caro Jimmy Kimmel! Il presentatore televisivo, noto principalmente per i suoi scherzi ai danni di personaggi celebri (e non), è stato vittima di una burla orchestrata ad arte da una spumeggiante Britney Spears.

Osservando lo scherzo divulgato su YouTube - che andrà in onda anche durante il Jimmy Kimmel Live! - è possibile godere dell'espressione visibilmente scossa e smarrita di Kimmel quando, nel bel mezzo della notte, ha visto un intero corpo di ballo maschile a torso nudo fare irruzione nella propria camera da letto, seguito dalla reginetta del pop.

Britney - con calze a rete e shorts attillati per mettere in evidenza il suo fisico da urlo - ha cominciato a danzare sulle note del suo ultimo singolo, Make me, ovviamente illuminata da sole luci stroboscopiche. 

Lo scherzo è perfettamente riuscito grazie alla complicità della moglie del conduttore, Molly McNearney.

Non è la prima volta che Jimmy Kimmel finisce nel mirino delle star. 

Circa un anno fa, infatti, uno scherzo molto simile era stato ordito ai danni del presentatore da Rihanna e, anche in quel caso, il risultato finale è stato esilarante.

Britney Spears si è mostrata decisamente all'altezza di chi l'ha preceduta e siamo certi che ci sarà molto da ridere nel visionare lo scherzo in versione integrale.

La cantante sta vivendo un momento d'oro, di grande rinascita. Proprio in questi giorni, la Spears ha annunciato sui social l'imminente uscita di un nuovo album, Glory, definendo la sua ultima fatica musicale "l'inizio di una nuova era".

Continua così, Britney!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.