FOX

Locarno 69 oggi celebra due icone: Bill Pullman e Jane Birkin

di -

Oggi a Locarno 69 il pubblico incontrerà 2 grandi nomi del cinema internazionale, mentre comincia il concorso internazionale con le prime 2 pellicole in gara.

La Piazza Grande a Locarno

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Oggi 4 agosto si apre ufficialmente il concorso internazionale al Festival di Locarno, con la proiezione delle prime pellicole in gara e nelle sezioni collaterali della kermesse. A farla da padrone però è il divo hollywoodiano Bill Pullman. Il protagonista di Strade Perdute e Independence Day oggi incontrerà pubblico e fan. Per chi non potrà essere a Locarno, c’è sempre la possibilità di inviare via twitter una domanda all’attore, utilizzando l’hashtag #AskPullman.

Altra grande icona cinematografica celebrata oggi dal Festival è l'inossidabile Jane Birkin, donna dal fascino intramontabile e insospettabile regista di lungometraggi e pellicole. Prima della proiezione del suo primo lavoro da regista, l'attrice modella icona di un decennio si racconterà al pubblico di Locarno.

Jane Birkin arriva a Locarno 69HDGettyImages
L'attrice Jane Birkin è attesissima oggi a Locarno

Per l'appuntamento principale di Piazza Grande stasera invece torna il regista Frédéric Mermoud con Moka, il suo nuovo lungometraggio che ruota attorno a delle nostalgiche atmosfere lacustri, con Emmanuelle Devos protagonista. L'ultimo passaggio di Mermoud a Locarno risale al 2009.

Il concorso invece si apre all'insegna della comicità, anche se con una nota amara. Ad aprire le danze saranno le risate tragiche di Glory, film bulgaro che ritrae la corruzione morale e economica del Paese contrapponendo 2 figure agli antipodi della società. Dopo Cannes 2016, si riconferma il grande momento delle cinematografie dell'est Europa. Secondo film in concorso a tema epistolare e poetico, Correspondencias di Rita Acevedo Gomes.

Locarno 69, in Piazza Grande il film con Emmanuelle Devos HDGettyImages
L'attrice Emmanuelle Devos

Carlo Chatrian, direttore artistico della rassegna, ci consiglia anche la visione della chicca del giorno, se rimane ancora spazio e tempo per una coppia incredibile tra i tanti appuntamenti in rassegna. Questa pellicola è però è davvero curiosa, dato che la regia (e la scrittura del romanzo da cui è tratta) è un lavoro a quattro mani di Douglas Gordon e Jonas Mekas, complici e collaboratori in I Had Nowhere to Go.

Insomma, dopo l’arrivo di Gemma Arterton di ieri, il Festival continua a proporre grandi incontri e tante sorprese filmiche. Per rimanere sempre aggiornati su quanto succederà a Locarno 2016, continuate a seguirci!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.