FoxLife  

Viola Davis: l’Amanda Waller di Suicide Squad sognava di essere Wonder Woman

di -

La regina di Shondaland Viola Davis sarà presto al cinema nel ruolo di Amanda Waller in Suicide Squad ma confessa “da piccola volevo essere Wonder Woman”.

Viola Davis alla premiere di Suicide Squad

54 condivisioni 1 commento 0 stelle

Share

Amata dal grande pubblico soprattutto per essere diventata una delle donne di Shonda Rhimes grazie al personaggio di Annalise Keating, protagonista di Le Regole del Delitto Perfetto, Viola Davis tornerà presto sul grande schermo come Amanda Waller in Suicide Squad.

L’attrice nominata all'Oscar ha ammesso in una recente intervista di essere una grande fan DC Comics e, in particolare, della super eroina Wonder Woman.

Wonder Woman, la copertina del primo numeroDC Comics
Wonder Woman, il fumetto

La Davis, infatti, da piccola sognava di essere l’invincibile amazzone, come lei stessa ha asserito:

Sono cresciuta scambiando fumetti. Wonder Woman era la mia eroina.

La passione di Viola Davis per Wonder Woman non è passata con il trascorrere del tempo, tanto che la straordinaria interprete non vede l’ora che esca il film con Gal Gadot nei panni della “donna delle meraviglie”:

Ho intenzione di partecipare alla prima di Wonder Woman, assolutamente.

Viola Davis è una donna forte, che interpreta ruoli emotivamente potenti, ma da piccola è stata spesso vittima di bullismo ed è proprio per questo che è nata la sua passione per Wonder Woman:

Crescendo ho sempre pensato che se fossi stata Wonder Woman mi sarei potuta 'prendere cura' di tutti i bulli, e sarei stata anche 'molto carina' nel farlo.

Suicide Squad uscirà nelle sale italiane il 13 agosto mentre Viola Davis tornerà a vestire i panni di Annalise Keating nella stagione 3 di Le Regole del Delitto Perfetto, in onda dal 22 settembre sull'emittente americana ABC.

Fonte: People

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.