FOX

Crisis in Sex Scenes: in arrivo la prima Serie TV di Woody Allen

di -

Woody Allen torna alla recitazione in Crisis in Sex Scenes, la serie TV prodotta da Amazon in onda dal 30 settembre. Nel cast anche la cantante Miley Cyrus.

Il regista Woody Allen

53 condivisioni 2 commenti 0 stelle

Share

Dal 30 settembre arriva su Prime Video Crisis in Six Scenes, la prima serie TV prodotta da Amazon e diretta da Woody Allen.

Il regista, che ha curato anche la sceneggiatura della serie e ne sarà il protagonista, reciterà accanto alla bella Miley Cyrus ed Elayne May.

Come riportato da MoviePlayer.it, nel cast anche Rachel Brosnahan e John Magaro in ruoli marginali, oltre a Michael Rapaport, Margaret Ladd, David Harbour, Joy Behar, Christine Ebersole, Becky Ann Baker, Lewis Black e Rebecca Schull.

Lo show rappresenta il primo ruolo significativo per Miley Cyrus, dopo la sua apparizione nel film Due Uomini e Mezzo del 2012.

La sinossi ufficiale della serie TV (6 episodi della durata complessiva di 6 ore e mezza) ci svela che Crisis in Six Scenes racconta la storia di una famiglia borghese americana che, negli anni'60, viene completamente stravolta dall'arrivo di un ospite.

Dopo Irrational Man, Woody Allen è tornato alla regia con Café Society, il film che ha aperto il Festival di Cannes 2016. Il film arriverà nei cinema italiani il 29 settembre, un giorno prima del debutto su Prime Video di Crisis in Six Scenes.

In attesa del primo episodio della serie TV, Amazon Video ha rilasciato la prima clip di Crisis in Six Scenes nella quale vediamo Allen impegnato in un'esilarante seduta dal barbiere. Quest'ultimo dice:

Posso lavorare ai tuoi capelli anche per i prossimi dieci anni, ma non somiglierai mai a James Dean!

Replica il personaggio di Woody Allen:

Fai del tuo meglio!

Le risate sembrano essere assicurate. Nel frattempo, Allen alle prese ora con un nuovo film interpretato, tra gli altri, da Kate Winslet e Justin Timberlake, ha confermato che non è prevista una seconda stagione di Crisis in Six Scenes. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.