FoxCrime

Linea Mortale, Kiefer Sutherland svela che il nuovo film non sarà un remake ma un sequel

di -

Intervistato da Metro, l'attore Kiefer Sutherland ha dichiarato che il nuovo film di Linea Mortale non sarà un remake dell'originale del 1990: sarà un sequel.

l'attore Kiefer Sutherland in posa

626 condivisioni 38 commenti 5 stelle

Share

Qualche settimana fa Kiefer Sutherland (ex stella della serie TV 24) aveva confermato la sua partecipazione al remake di Linea Mortale, film del 1990 che interpretò con Julia Roberts, William Baldwin e Kevin Bacon.

film Linea MortaleHDmetro

L'attore, come ci svela Metro che lo ha intervistato, ha però precisato che in realtà il nuovo film non sarà un remake quanto piuttosto un sequel. Queste le sue parole:

Interpreto un professore della facoltà di medicina. Non viene mai detto ufficialmente ma capirete più o meno chiaramente che si tratta dello stesso personaggio del film originale. Ha cambiato nome e cercato di allontanarsi dagli esperimenti di quel film.

Il suo, dunque, sarà stavolta un ruolo di supporto. Sutherland ha poi aggiunto:

Ho amato tanto il primo film e quando mi è stato chiesto se avessi voluto partecipare al sequel ho impiegato meno di un minuto per dire di sì.

Diretto da Joel Schumacher, Linea mortale (questo il nome italiano del film) approdò al cinema nel 1990.

I protagonisti erano dei giovani studenti di medicina alle prese con un esperimento tanto folle quanto geniale: indurre chimicamente la morte su se stessi allo scopo di verificare l'esistenza dell'aldilà. Quando i ragazzi venivano poi rianimati, portavano con sé ricordi e paure pronti a minacciare le loro vite nel presente...

Il nuovo Flatliners, invece, (questo il titolo originale del film del 1990 e che indica proprio il 'tracciato piatto' del momento in cui si smette di vivere) sarà interpretato da Ellen Page, Diego Luna, James Norton, Nina Dobrev e Kiersey Clemons.

Il regista sarà Niels Arden-Oplev (che ha già diretto Uomini che odiano le donne).

Linea Mortale del 1990 non ricevette grandi elogi da parte della critica, nonostante un cast davvero di prim'ordine. Vedremo se questo sequel, le cui riprese sono cominciate lo scorso 11 luglio, avrà riscontri maggiori.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.