FOX

Cinque motivi per vedere Suicide Squad

di -

Uno dei titoli più attesi sta finalmente per arrivare al cinema, Suicide Squad, il film con protagonisti i villain dell'universo DC arriverà in Italia il 13 agosto. Ecco cinque motivi per cui non potete perdervelo!

Cinque motivi per vedere Suicide Squad

614 condivisioni 40 commenti 5 stelle

Share

Il primo cinecomics interamente incentrato sulle figure dei villains, vale a dire i cattivi, arriverà tra pochi giorni al cinema. Molto si è detto a riguardo e non tutte le recensioni sono state positive, sia in Italia che oltreoceano. Noi vi diamo invece cinque motivi per cui non potete assolutamente perdere questo film.

Harley Quinn: prima su tutti lei. Per la prima volta arriva sul grande schermo la versione femminile della follia, e poteva essere interpretata solo da una delle attrici più desiderate del momento, Margot Robbie, che con il suo fascino e carisma riesce a dar vita a uno dei personaggi più interessanti dell'universo DC. L'alchimia con il Joker di Jared Leto è poi perfetta, ma questa è un'altra storia. 

Joker e Harely Quinn ad ArkhamWarner Bros.
Joker e Harely Quinn ad Arkham

Joker the "Puddin": Per quanto questo film parli dei supercattivi il motore dell'azione, oltre la follia, è l'amore, in particolare della coppia Harley Quinn / Joker. L'alchimia fra i due è convincente, e spontanea. Per alcune scene infatti il regista David Ayer non ha voluto che i due provassero prima di arrivare sul set. In particolare quella all'interno del manicomio di Arkham dove è rinchiuso Joker. E' lì che nasce la loro storia d'amore deviata dalla follia. E in questa scena non potrebbero essere più convincenti.

Will Smith nei panni di Deadshoot in Suicide SquadWarner Bros.
Will Smith nei panni di Deadshoot

Will Smith aka Deathshoot: Il vero protagonista del film è però lui, Will Smith, a capo della squadra suicida che deve salvare l'umanità dalla minaccia dell'Incantatrice. Lui che è un killer spietato di professione ha però un lato buono molto forte, tanto che spesso ci si dimentica che uccida le persone a sangue freddo solo per denaro. 

Katana e Captain Boomerang in Suicide SquadWarner Bros.
Katana e Captain Boomerang

Jai Courtney "Captain Boomerang" e Karen "Katana" Fukuhara: Lei è al primo film e si è commossa alla premiere di New York di Suicide Squad, lui ha già preso parte a diversi film d'azione, tra cui Terminator Genisys. I loro non sono personaggi centrali, ma sono quelli che insieme a El Diablo caratterizzano di più questo film rispetto a tutti i precedenti cinecomics.

SWAD Tattoo - Joel Kinnaman e Will Smith HDWarner Bros.
SWAD Tattoo

La SWAD: ovvero la squadra, perchè come in ogni team sportivo che si rispetti è l'unione che fa la forza. Questi attori hanno legato molto sia sul set che fuori dal set e i risultati sono visibili, anche sulla loro pelle. Margot Robbie, ovvero Harley Quinn, ha sviluppato una forte passione per i tatuaggi durante le riprese, tanto da aver tatuato i compagni di set, anche con tatuaggi molto particolari come appunto "SWAD", un termine nato per un errore di spelling e diventato uno dei segni della loro unione, tant'è che hanno deciso di tatuarsi la parola sul corpo. 

Suicide Squad distribuito dalla Warner Bros. arriverà nelle sale italiane il prossimo 13 agosto. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.