FOX

Questi 10 attori si sono pentiti di aver interpretato dei personaggi memorabili

di -

Anche gli attori rimpiangono. Ecco quali sono le 10 star di Hollywood che nel tempo si sono pentite di aver interpretato un ruolo iconico.

Ben Affleck, George Clooney e Daniel Radcliffe nei ruoli che non hanno amato

675 condivisioni 65 commenti 5 stelle

Share

Tutti sbagliamo nella vita e anche gli dèi dell’Olimpo di Hollywood hanno fatto spesso scelte di cui non vanno fieri.

Sono tanti infatti gli attori che, maturando, si sono pentiti di aver interpretato alcuni ruoli, alcuni anche molto importanti.

Ecco, in particolare, quali sono le 10 insospettabili star che non sono affatto orgogliose di aver partecipato a una (o più) famose pellicole:

1- Ben Affleck

Ben Affleck è DaredevilHDMarvel
Ben Affleck, Daredevil

Il nuovo Bruce Wayne che ha esordito sul grande schermo come l’uomo pipistrello nel cine-comic di Zack Snyder Batman v Superman, in passato ha interpretato per Marvel un altro noto supereroe.

Nel 2003 l’atto-regista Ben Affleck ha vestito i panni di Daredevil per poi, con gli anni, pentirsi di aver accettato la parte.

La pellicola diretta da Mark Steven Johnson non ottenne il placet del pubblico e della critica perché considerata, tra le altre cose, terribilmente noiosa.

Fortunatamente, però, la figura di Daredevil è stata recentemente riportata in auge con l’omonima serie che vede nei panni del supereroe un perfetto Charlie Cox.

2- George Clooney

George Clooney è Batman in Batman & RobinHDDC
George Clooney, Batman

Pure George Clooney, come il collega Affleck, si è pentito di aver interpretato un supereroe.

Nel 1997 l’attore fu il protagonista di quello che è reputato il peggior film mai prodotto su Batman, ovvero Batman & Robin di Joel Schumacher.

Clooney si è sempre detto ben poco orgoglioso della sua performance che, fortunatamente, con il tempo è stato (quasi) in grado di far dimenticare ai suoi fan e a quelli di Batman.

3- Daniel Radcliffe

Il poster di HDWarner Bros.
Daniel Radcliffe,

Daniel Radcliffe deve moltissimo alla saga di Harry Potter, eppure odia letteralmente una delle sue performance nei panni dell’idolatrato mago.

Daniel ha ammesso che non è contento di come ha recitato in Harry Potter e il Principe Mezzosangue, in quanto la sua interpretazione gli è sembrata “monocorde”.

Di certo i fan di Harry Potter - ora in estasi per l'opera teatrale a tema e il libro - non saranno per nulla d’accordo con l’attore, ma è impossibile non ammirare la sua grande capacità di autocritica.

4- Charlize Theron

Charlize Theron in Trappola CriminaleHDEagle Pictures
Charlize Theron, Trappola Criminale

Addirittura l’inarrivabile Diva Charlize ha uno scheletro nel suo impeccabile armadio.

In Trappola Criminale l’attrice ha vestito - al fianco di Ben Affleck - i panni di Ashley, personaggio che la Theron non ama ma che ha accettato solo perché voleva a tutti i costi essere diretta dal regista John Frankenheimer.

5- Katherine Heigl

Katherine Heigl in Molto IncintaHDUIP
Katherine Heigl, Molto Incinta

L’indimenticabile Izzie Stevens di Grey’s Anatomy dopo aver lasciato il medical drama si è data senza sosta alle commedie rosa da grande schermo.

Tra i tanti ruoli, non sempre memorabili, che la splendida Heigl ha interpretato, l’attrice si è pentita di uno dei più famosi, ovvero quello di Alison Scott in Molto Incinta.

Con il senno di poi Katherine ha capito che l'antieroina della commedia di Judd Apatow è in realtà un personaggio, a suo dire, “estremamente sessista”.

6- Jim Carrey

Jim Carrey in una scena di Kick Ass 2HDUniversal Pictures
Jim Carrey, Kick Ass 2

L’istrione Jim Carrey, re della risata, ha un importante film di cui non va affatto fiero.

L’attore non è orgoglioso della sua partecipazione, nel 2013, all’opinabile seguito di Kick-Ass che ha pubblicamente definito troppo violento.

7- Channing Tatum

Channing Tatum in HDUniversal Pictures
Channing Tatum,

Il sexy Tatum si è pentito di essere stato tra gli interpreti di G.I. Joe: La Nascita del Cobra nel 2009.

Channing ha asserito che secondo lui il film di Stephen Sommers “era scritto davvero molto male”.

8- Shia LaBeouf

Shia LaBeouf in TrasformersHDParamount Pictures
Shia LaBeouf, Transformers

Shia LaBeouf al di fuori dai set ha davvero molte cose di cui non andare fiero, ma per quanto riguarda la sua carriera quello di cui si rammarica è di essere stato tra gli interpreti di Transformers.

Nonostante la pellicola di Michael Bay sia stato il grande successo cinematografico del 2007, l’attore non è contento di aver fatto parte del cast in quanto per lui il film parla solo di "un mero mucchio di robot da combattimento".

9- Colin Farrell

Colin Farell in Miami ViceHDUIP
Colin Farell, Miami Vice

Il futuro Percival Graves di Animali Fantastici Dove Trovarli, ovvero Colin Farrell, è molto pentito di aver, nel 2006, prestato il suo volto per la versione cinematografica di Miami Vice diretta da Michael Mann.

Secondo l'attore il film ha la grande, imperdonabile, pecca di aver puntato "molto più sullo stile che sulla sostanza".

10- Bruce Willis

Bruce Willis in una scena di Die HardHD20th Century Fox
Bruce Willis, Die Hard

Per non offendere i suoi colleghi e la moltitudine di persone che lavorano a un film, Bruce Willis non ha mai detto quali sono le pellicole di cui non va orgoglioso ma ha ammesso che sono più di una:

Ci sono alcuni film che vorrei cancellare. C'è una manciata di film che mi dispiace davvero di aver fatto. Ma fondamentalmente sono contento di quello che ho ottenuto nella mia carriera.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.