FoxCrime  

Thomas Gibson licenziato da Criminal Minds, dopo la lite sul set

di -

ABC e CBS hanno annunciato insieme il licenziamento di Thomas Gibson a causa di una brutta lite sul set con un co-produttore. Dopo 12 anni, non ci sarà più il personaggio di Aaron Hotchner.

Thomas Gibson

2k condivisioni 8 commenti 4 stelle

Share

Thomas Gibson è stato licenziato da Criminal Minds in via ufficiale. Se siete stati in vacanza e non avete seguito i vostri attori preferiti delle serie TV, il licenziamento sarà una sorpresa per voi. 

In realtà, Thomas era stato già sospeso per due settimane a causa di una lite con il co-produttore esecutivo e sceneggiatore Virgil Williams. Il diverbio di natura creativa era culminato in una aggressione fisica e sembra che l'attore abbia colpito lo sceneggiatore con un calcio. 

Thomas Gibson e lo sceneggiatore Virgil WilliamsCBS
Thomas Gibson e Virgil Williams

Triste abbandono per Thomas, presente nella serie dal primo anno di programmazione nel 2005.

Il Washington Post ha riportato le sue parole di commiato dopo la notizia del licenziamento: 

Amo Criminal Minds e ci ho messo anima e corpo negli ultimi dodici anni. Speravo di riuscire a vederne la fine, ma non sarà possibile. Voglio soltanto ringraziare gli sceneggiatori, i produttori, gli attori, la meravigliosa troupe e i fan migliori che una serie possa sperare di avere. 

ABC e CBS hanno ufficializzato il licenziamento in un annuncio congiunto ed hanno rimandato al prossimo comunicato le informazioni riguardo l'uscita di scena di Aaron Hotch Hotchner.

In effetti, la vita e la carriera di Thomas Gibson sono arrivate ad un bivio. Negli ultimi giorni, infatti, sono emersi numerosi dissapori verificatisi sul set.

People ha riportato di una precedente lite, avvenuta nel 2014, con l'aiuto regista Ian Woolf. In quell'occasione, l'attore fu invitato a partecipare a un programma di gestione della rabbia. 

Sembra, inoltre, che il comportamento di Thomas sia peggiorato dopo il clamoroso divorzio dalla moglie, tenuto segreto per due anni.

Thomas e Christine Gibson ai tempi del matrimonioLife
Thomas e Christine Gibson

In questi giorni, il sito Radar On Line ha ottenuto i documenti dell'istanza di divorzio presentata due anni fa, dopo un lunghissimo matrimonio iniziato nel 1993: Thomas e Christine Gibson, dunque, sarebbero dunque separati da due anni! 

Secondo le voci provenienti dal set, l'attore chiedeva spesso il venerdì e il lunedì liberi per poter raggiungere i suoi tre figli provocando una serie di problemi di gestione. Difficoltà che sono andate a sommarsi ai dissapori tra lui e il collega Shemar Moore.

Quest'ultimo, a sua volta, sarebbe stata accusato da Thomas di essere troppo ritardatario e di imporre al cast lunghe attese sul set. E non dovevano essere del tutto accuse infondate, dato che Shemar ha lasciato la serie dopo 11 stagioni ad inizio 2016, pare per motivi personali

L'attore Shemar MooreWenn
Shemar Moore

Insomma, probabilmente si era rotta l'atmosfera ideale per lavorare bene sul set e l'uscita di scena di Thomas è stata un'inevitabile conseguenza. 

Da fan di Aaron Hotchner siete dispiaciuti per il licenziamento di Thomas? 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.