FoxLife  

Ellen Pompeo: "Quella frase di Meredith Grey non l'avrei mai detta"

di -

L'interprete di Meredith Grey ha rilasciato un'intervista in cui svela quale battuta iconica del suo personaggio non avrebbe mai pronunciato nella vita reale.

544 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

"Prendi me, scegli me, ama me".

LA frase delle 12 stagioni di Grey's Anatomy, quella più iconica di tutte, è oggi pietra di scandalo. L'attrice Ellen Pompeo, protagonista di Grey's Anatomy nei panni di Meredith, in un'intervista ad Entertainment Tonight ha messo in discussione questa battuta, da molti considerata un vero inno all'amore.

Io non ho mai supplicato nessuno. Mai avrei pronunciato una frase di questo tipo fossi stata al posto di Meredith.

Sono bastate poche parole per smontare quel muro fatto di passione che racchiudeva il suo cuore e quello di Derek. Vero è che l'attrice ci ha tenuto a sottolineare come il suo carattere e quello dello della dottoressa del Grey Sloan Memorial Hospital siano totalmente agli opposti.

Non imploro nessuno e non l'ho mai fatto, se voglio qualcosa vado e me lo prendo. Meredith è diversa e forse quella era la cosa giusta da dire in quel momento per lei.

Supplica o dichiarazione d'amore? La seconda ipotesi era da sempre sembrata la più probabile ma, stando alle parole dell'attrice, un risvolto meno romantico era stato destinato a quella riga della sceneggiatura.

Continuiamo a pensarla come degli eterni romantici o guardiamo oltre dando ragione alla Pompeo? A voi la scelta...

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.