FoxLife

Keira Knightley: "Da anni uso una parrucca"

di -

A causa delle troppe tinture realizzate per esigenze di copione, Keira Knightley ha perso nel corso degli anni tantissimi capelli. Oggi usa sempre la parrucca.

Primo piano di Keira Knightley

29 condivisioni 0 commenti

Condividi

Keira Knightley è una delle attrici di Hollywood più stimate ed apprezzate, non solo per il suo incredibile talento ma anche per i suoi beauty look.

Così, quando l'artista 31enne ha rivelato durante un'intervista a InStyle di indossare spesso delle parrucche, la notizia ha fatto in breve tempo il giro del web.

Primo piano di Keira KnightleyHDGetty

La splendida Keira ha confessato di aver rinunciato a sfoggiare la sua chioma naturale ormai da diverso tempo.

Ho tinto i miei capelli di ogni colore immaginabile per diversi film. Questa cosa ha fatto così male da farli cadere praticamente tutti! Negli ultimi 5 anni ho usato solo parrucche ed è la cosa più straordinaria che potesse mai accadere ai miei capelli!

Sposata dal 2013 con il musicista James Righton e mamma della piccola Edie (di circa 1 anno e mezzo), Keira Knightley si appresta ad interpretare il ruolo della bellissima Fata Confetto nel nuovo film Disney Lo Schiaccianoci.

Primo piano di Keira Knightley e James RightonHDGetty

Dopo essersi dedicata alla sua bambina, infatti, la Knightley è pronta a tornare sul grande schermo, a dispetto di chi l'ha accusata negli ultimi mesi di essere solo una modella prestata al cinema, non di certo un'attrice.

La maternità - oltre ad averla resa sicuramente una donna felice ed appagata - ha apportato dei cambiamenti all'aspetto di Keira, che oggi lamenta capelli più ricci e spessi e una pelle molto più secca.

I miei capelli dopo la gravidanza sono diventati molto più ricci. Infatti sto cercando qualche parrucca con dreadlocks! Per la mia pelle, invece, cerco di idratarla spesso e di bere tantissima acqua.

Primo piano di Keira KnightleyHDGetty

In bocca al lupo a Keira per la sua prossima esperienza sul set e complimenti per la sincerità!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.