FOX

Varsity Blues, in lavorazione la serie TV tratta dal film del 1999

di -

Varsity Blues diventerà una serie per la TV. Lo sceneggiatore del film originale, W. Peter Iliff, si occuperà della trasposizione del film cult sul football.

Varsity Blues

13 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Varsity Blues diventerà una serie TV. CMT produrrà la trasposizione del famoso film del 1999 con protagonisti un giovane Paul Walker e James Van Der Beek, la star di Dawson's Creek visto di recente anche in Non Fidarti della Str* dell'Interno 23.

Il film racconta di un giovane quarterback che trascina la squadra al successo, contrapponendosi allo strapotere di un allenatore interessato solo a vincere.

Il quarterback Jonathon "Mox" Moxon ha il volto di James e rappresenta un mix di doti sportive e carisma da leader.  Mox entra in azione dopo che il giocatore titolare (Paul Walker) subisce un grave incidente, provocato dall'atteggiamento criminoso dell'allenatore che lo fa giocare a furia di pericolose iniezioni di cortisone. 

Varsity Blues, il filmParamount

La trama ha tutti gli ingredienti del classico cult movie: il football, una star amatissima come protagonista, la lotta contro il doping e a favore degli ideali sportivi più puri, il riscatto dei giocatori contro lo strapotere di un allenatore razzista e criminale e la rivalsa di un gruppo di atleti che riesce a portare a casa una vittoria in condizioni davvero avverse. 

Deadline ha annunciato che sarà W. Peter Iliff, autore del film originale, ad occuparsi della sceneggiatura della serie.

Dovrebbero, quindi, rimanere tutti gli elementi che hanno consentito a Varsity Blues di diventare una pellicola di successo. D'altronde Iliff ha scritto film cult come Point Break con Patrick Swayze e Keanu Reeves.

Non si sa ancora se la serie sarà un reboot e come si articolerà la sceneggiatura, Iliff però sembra già immerso nuovamente nel mondo del football. 

Se vi state chiedendo chi saranno gli attori ad interpretare i giocatori protagonisti, dovrete aspettare ancora un po' per la risposta.

Al momento non sono trapelati nomi, non si sa neppure se James Van Der Beek sia incluso o meno nel progetto. Intanto, potete rinfrescarvi la memoria dando un'occhiata al trailer del film del 1999.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.