FOX  

The Walking Dead, Norman Reedus dorme troppo e si ritrova nudo sul set

di -

Norman Reedus nudo in The Walking Dead? Sì e no. L'attore si è presentato sul set in costume adamitico perché non ha sentito la sveglia, tra lo stupore dei colleghi.

Norman Reedus a un evento ufficiale

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

E alla fine Norman Reedus si è spogliato. Daryl Dixon è apparso in costume adamitico sul set di The Walking Dead, ma per lo sconforto dei suoi estimatori ed estimatrici non si tratta di una scena dell'attesissima settima stagione della serie targata AMC, bensì di un contrattempo dovuto a... una sveglia che non ha suonato!

L'aneddoto fa parte dei contenuti speciali del cofanetto The Walking Dead: The Complete Sixth Season Blu-ray + Digital HD, in vendita negli USA a partire dal 23 agosto 2016, ed è raccontato da un divertito Greg Nicotero, che parla dell'incidente hot nel commento al primo episodio

La sveglia di Norman non ha suonato e abbiamo fatto indossare i suoi abiti di scena a una controfigura. Ma lui si è opposto ed è andato sul set, togliendosi i vestiti di dosso mentre correva per raggiungerlo. Era a posto prima che noi fossimo pronti per girare.

Per fortuna dell'attore (e purtroppo per i fan più accaniti), non esistono foto dell'accaduto, ma la storia non fa che confermare lo spirito scanzonato e goliardico che caratterizza il set di The Walking Dead, dove i momenti divertenti non mancano, a dispetto della tragicità degli eventi narrati nella serie, che nella settima stagione si annuncia più cupa che mai.

Rick, Daryl e Glenn con Negan: chi morirà sotto i colpi della mazza del terribile (nuovo) villain?

Come ormai tutti sanno, nel prossimo ciclo di episodi il mondo di Rick e compagni sarà sconvolto dall'arrivo del terribile Negan (interpretato da Jeffrey Dean Morgan, che MondoFox ha intervistato al Comic-Con di San Diego) e il gruppo di sopravvissuti piangerà la morte di uno di loro per mano proprio del nuovo villain e della sua amata mazza da baseball Lucille.

Le speculazioni sul nome delle vittima si sono sprecate ed è iniziata una caccia con ogni mezzo da parte di fan e media per scoprire chi non farà parte del cast nella prossima stagione, al punto che AMC ha deciso di girare la famigerata scena del pestaggio mortale con tutte le 11 "civette" inginocchiate davanti al leader dei Salvatori.

Lo stratagemma sembra aver funzionato e - almeno per ora - l'identità del "caduto" è segreta, ma l'incertezza non fa che alimentare la curiosità degli appassionati della serie, a maggior ragione perché tra i personaggi a rischio c'è anche quello interpretato da Norman, che è uno dei beniamini del pubblico.

🐼👽

A photo posted by norman reedus (@bigbaldhead) on

L'impegno dell'attore con lo show "on the road" Ride with Norman Reedus, la sua presenza nel nuovo videogioco di Hideo Kojima (in cui, tra l'altro, appare nudo) e una dichiarazione in cui afferma di voler essere il prossimo Ghost Rider hanno messo in allarme i fan circa il prosieguo dell'impegno con The Walking Dead.

D'altra parte, Norman ha detto di non volere la morte di Daryl nella stagione 7 e ha aperto un ristorante con Greg Nicotero nella cittadina di Senoia, in Georgia, dove viene girata la maggior parte delle scene della serie. 

Che cosa accadrà dunque al suo personaggio (e a lui)? La risposta arriverà il 24 ottobre 2016, con il primo episodio in contemporanea USA solo su FOX!

Il conto alla rovescia è iniziato...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.