FoxLife

Johnny Depp e Amber Heard litigano (anche) per fare beneficenza

di -

Continua la faida tra Johnny Depp e Amber Heard. L'attrice ha accusato l'ex marito di voler speculare sui soldi dell'accordo di divorzio da donare in beneficenza.

Johnny Depp e Amber Heard ai tempi in cui erano una coppia

13 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

I Roses erano dei dilettanti in confronto a Johnny Depp e Amber Heard. Il divorzio di Capitan Jack Sparrow e dell'attrice di Austin registra ogni giorno dei colpi di scena che fanno apparire la "guerra" tra i coniugi interpretati da Michael Douglas e Kathleen Turner una scaramuccia tra bambini.

Quando i due sembravano aver finalmente messo una pietra sopra al loro amore, firmando un accordo privato, Amber ha annunciato che avrebbe donato in beneficenza i 7 milioni di dollari ricevuti dall'ex marito per dirsi addio, dando inizio a una nuova faida.

Secondo quanto riporta TMZ, infatti, la protagonista del prossimo atteso film targato DC Comics, Justice League, ha accusato Johnny di voler approfittare della sua decisione per sborsare meno soldi e risparmiare sulle tasse.

Johnny Depp sul red carpetHDGetty Images
Amber Heard accusa Johnny Depp di voler utilizzare un trucco degno del Cappellaio Matto per risparmiare sull'accordo di divorzio

Il "trucco" che, secondo Amber, l'attore feticcio di Tim Burton vorrebbe utilizzare per salvaguardare il proprio patrimonio è tanto semplice, quanto raffinato.

Tramite i suoi legali, infatti, Johnny ha proposto di versare lui direttamente i soldi dell'accordo di divorzio alle due organizzazioni scelte dall'ex moglie, il Children's Hospital of L.A. e la ACLU, ma gli avvocati di quest'ultima hanno replicato che, se vuole fare così, deve mettere sul piatto il doppio della cifra pattuita, perché fare una donazione di beneficenza permette di ottenere un'agevolazione fiscale pari alla metà:

Se Johnny desidera cambiare i termini dell'accordo raggiunto, dobbiamo insistere che onori l'intero importo, donando in beneficenza 14 milioni, che al netto delle detrazioni previste sono pari ai 7 milioni che deve versare ad Amber.

Il team di difensori di Amber non ci ha pensato due volte a gettare fango sull'interprete della saga di Pirati dei Caraibi, dichiarando maliziosamente che "la cifra è da pagare subito e non a rate dilazionate nel corso di molti anni" e chiosando:

Non ci stupiremmo se fosse un tentativo da parte degli avvocati di Johnny, Laura Wasser e Patti Glaser, di ridurre della metà l'importo pattuito dal loro cliente, con il pretesto di un interesse del tutto nuovo per le attività di beneficenza, delle quali non si è mai occupato in passato.

Amber Heard alla sfilata di Vivienne WestwoodHDGetty Images
Amber Heard e Johnny Depp hanno raggiunto l'accordo di divorzio, ma i colpi bassi continuano

Per quanto riguarda l'impegno e la generosità di Johnny, tuttavia, le dichiarazioni dei legali dell'attrice paiono fuori luogo.

Capitan Jack Sparrow, infatti, non si è mai risparmiato in fatto di opere caritatevoli e non solo staccando assegni, ma adoperandosi in prima persona per portare un sorriso e un momento di felicità ai fan più sfortunati, in primis bambini.

E a dimostrarlo ci sono diverse testimonianze. Dalle parole dello staff del Lady Cilento Children's Hospital di Brisbane, in Australia, visitato pochi giorni fa anche da Chris Hemsworth e Tom Hiddleston, al riconoscimento tributato all'attore nel 2006 proprio dal Children's Hospital of L.A., per la sua attività di supporto nei confronti dei bambini di tutto il mondo.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.