FOX

Stephen King dedica una storia a Batman e Robin (e ora puoi ascoltarla)

di -

Stephen King ha scritto un racconto su Batman e Robin e l'attore Stephen Lang lo ha letto in radio. I fan potranno scoprire perché il grande scrittore adora Batman.

Stephen King e Batman

497 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Stephen King ha espresso più volte la sua ammirazione per Batman, al punto che nel 2012 ha scritto un racconto intitolato Batman and Robin Have an Altercation per Harper's Magazine. 

Oggi, quel racconto è stato trasformato in una lettura dal vivo dall'attore Stephen Lang, noto soprattutto per la sua partecipazione al film Avatar. 

Stephen ha letto il racconto, incluso nella raccolta Il bazar dei brutti sogni, durante la trasmissione radiofonica Too Hot for Radio

Stephen Lang, attoreEW
Stephen Lang

Ma di cosa parla il racconto? 

Il protagonista è un vecchio padre malato di Alzheimer che, tra i brandelli di memoria preservati dagli attacchi della sua malattia, pesca il ricordo di una serata di Halloween molto speciale. In quella serata, lui e suo figlio si travestirono da Batman e Robin. 

Non si tratta di un ricordo casuale, ma di una vera e propria dichiarazione d'amore di King nei confronti di Batman.

Lo scrittore stesso ha spiegato in un breve saggio molto ironico perché è un convinto sostenitore di Batman, a discapito di un supereroe come Superman. 

Batman v Superman: Dawn of Justice, il filmWarner Bros.
Immagine tratta dal film Batman v Superman: Dawn of Justice

Per King, Superman finisce per apparire inferiore a causa della sua perfezione senza macchia.

Certo, questo non significa che Batman non abbia delle doti. Lui stesso fa un elenco delle qualità del suo supereroe preferito: è ricco, è forte, è intelligente, ha l'istinto del vero detective e sopratutto è inquietante. 

E un eroe inquietante poteva non entrare nelle grazie di Stephen King? Secondo il grande scrittore, Batman ha qualcosa di sinistro derivante dalla sua natura di creatura della notte.

Nel saggio Perché ho scelto Batman lo descrive così: 

La notte è la sua dimensione temporale, le ombre la sua dimensione spaziale e come i pipistrelli da cui prende il nome sente con le mani, con i piedi e con le orecchie.

BAtman nei fumettiDC Comics

Se volete ascoltare il racconto del grande maestro, vi basta cliccare play qui sotto. Portate il cursore a 5 minuti e 35 secondi e comincerete a sentire la voce di Stephen Lang!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.