FoxLife

Festival del Cinema di Venezia: il primo red carpet con Emma Stone

di -

Tante le star italiane e internazionali presenti alla serata di apertura del Festival di Venezia, giunto alla 73esima edizione, da Emma Stone a Gemma Arterton.

Emma Stone red carpet Venezia 73

13 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ieri sera si è aperta ufficialmente la Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia

A differenze delle passate edizioni, la prima serata è stata più sobria e all'insegna del rispetto per le vittime del terremoto che ha colpito il Centro Italia. 

Il Festival però non ha rinunciato al red carpet con attori, produttori e registi. Emma Stone e apparsa in gran forma nel suo vestito color argento firmato Versace e completato da sandali vertiginosi Jimmy Choo.

La giovane attrice ha conquistato il tappeto rosso e convinto il pubblico presente alla proiezione del musical La La Land, in cui interpreta la cameriera Mia alle prese con la concretizzazione dei suoi sogni artistici tra delusioni, difficoltà e umiliazioni. 

Secondo la stampa, Emma si candida con questo ruolo alla Coppa Volpi come migliore attrice e mette un piede avanti nella lunga corsa verso gli Oscar.

Lei intanto si gode la serata ed appare sorridente e disponibile sul red carpet del Festival.

La serata di apertura ha visto sfilare sul tappeto rosso anche la madrina del Festival Sonia Bergamasco in un abito lungo dell'atelier Giorgio Armani Privé e poi Cristiana Capotondi in Miu Miu, la modella Bianca Balti con un abito di Jean Paul Gaultier, il regista di La La Land Damien Chazelle in Gucci, Gemma Arterton con un abito nero firmato Stella McCartney e molte altre star italiane e internazionali. 

Guardate la gallery qui sotto con tutte le foto del red carpet della prima serata di Venezia 73.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.