FOX  

Robert Kirkman vorrebbe cambiare i fumetti di TWD per la serie TV

di -

Il creatore dei fumetti di The Walking Dead, Robert Kirkman, vorrebbe cambiare alcune storyline del fumetto per mantenersi fedele alle sceneggiature della serie TV.

Rick Grimes in verswione televisiva e del fumetto

451 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quante volte vi è capitato di dire "Nel fumetto era meglio!" o viceversa?

Le discordanze tra carta stampata e serie TV hanno fatto storcere più di una volta il naso ai tanti fan di The Walking Dead, ma da oggi non sono più soli.

Il creatore dei comics Robert Kirkman è infatti il primo a sostenere la tesi che i due prodotti debbano essere il più simili possibile.

Come affermato dallo showrunner Scott Gimple non è sempre stato così però, Kirkman infatti all'inizio di quest'avventura la pensava diversamente.

Ero lo scrittore della serie ai tempi e Robert mi chiedeva di ricreare qualcosa di diverso per far provare nuove emozioni anche a chi aveva già letto i fumetti e quindi sapeva già la storia.

Ma col tempo Kirkman si è reso conto che forse era meglio cambiare strada e mantenersi il più a contatto possibile con le stampe per provare a creare una sinergia tra i due media.

Ora ci confrontiamo spesso sul come far provare le stesse sensazioni del tanto amato comic, perché fondamentalmente è quello che gli appassionati della saga vogliono.

Ora però una domanda sorge spontanea: saranno fedeli anche su chi è caduto sotto i colpi di Lucille?

Dopo queste dichiarazioni di Gimple le percentuali di Glenn salgono vertiginosamente, ma su questo fronte ancora aleggia un grosso riserbo e difficilmente avremo certezze prima del season premiere della serie.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.