FOX  

Sui social Ryan Murphy continua a lanciare dubbi sul tema di AHS

di -

Il tema della sesta stagione di American Horror Story sta tenendo tutti i fan dello show sulle spine, ansiosi di scoprire cosa ha riservato per loro Ryan Murphy.

Una delle immagini postate sull'Instagram di AHS

113 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ormai sono giorni, settimane, mesi che la produzione di American Horror Story ci tiene sulle spine senza rivelarci il tema dell'imminente stagione 6.

Il 14 settembre è alle porte e, come rivelato dallo stesso creatore Ryan Murphy, difficilmente troveremo una risposta a questa domanda prima di quella data.

Ovviamente però questo non ha frenato la fantasia dei fan, che hanno provato a trovare da soli una soluzione a questo quesito.

L'ipotesi più gettonata è il raccolto, colpa anche dei diversi teaser e immagini a tema "contadino".

Teach us... #AHSFX #AHS6 #americanhorrorstory #horror

A video posted by American Horror Story (@ahsfx) on

Non è ben chiaro quanto questi siano reali indizi o veri e propri omaggi al genere horror che spesso ha scelto la campagna come location perfetta per far accadere le più terrificanti sventure.

It leaves a mark... #AHS6 #AHSFX #americanhorrorstory

A photo posted by American Horror Story (@ahsfx) on

L'atro grosso filone che sembra farla da padrone è quello degli insetti, ragni in particolare, come testimonia l'ultimo agghicciante video rilasciato per pubblicizzare l'imminente messa in onda.

One by one... #AHSFX #AHS6 #americanhorrorstory #horror

A video posted by American Horror Story (@ahsfx) on

E poi... come potevano mancare le bambole assassine?

Smile... #AHSFX #AHS6 #americanhorrorstory #horror

A photo posted by American Horror Story (@ahsfx) on

Quale di queste terribili "piaghe" sceglierà il creatore della serie Ryan Murphy per farci rimanere attaccati allo schermo? Basterà attendere l'arrivo della sesta stagione di American Horror Story.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.