FoxLife

Venezia 73: Suki Waterhouse, Ria Antoniou e il secondo red carpet hot del Festival

di -

Nuovo red carpet particolarmente sexy a Venezia 73: sfila la modella Ria Antoniou con un abito molto trasparente e l'attrice Suki Waterhouse in rosa anni '40.

Suki Waterhouse e Ria Antoniou

27 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il red carpet di Venezia continua a far discutere. 

Dopo gli spacchi vertiginosi di Giulia Salemi e Dayane Mello, è il turno della modella greca Ria Antoniou.

La statuaria modella 28enne ha sfilato con un abito in chiffon pensato per far riposare l'immaginazione. 

Capelli biondi raccolti in una coda di cavallo e niente accessori per mettere ancora più in risalto il fisico fasciato in un lungo abito tempestato di pietre. A differenza però delle due modelle che hanno animato il red carpet di The Young Pope, l'attenzione in questo caso è stata calamitata dal lato B di Ria. 

Ria ha quasi rubato la scena ai protagonisti del film in concorso The Bad Batch che hanno sfilato sullo stesso red carpet.

 Suki Waterhouse, l'interprete femminile del film della regista Ana Lily Amirpour, ha sfoggiato infatti uno stile completamente opposto

L'attrice inglese è apparsa in un lungo e castigato vestito rosa che ricordava le vecchie dive hollywoodiane anni '40. Insomma, il red carpet di Venezia 73 sembra rispettare la regola secondo cui a scoprirsi sono le spettatrici note e meno note e non le attrici dei film!

Guardate tutte le foto della prima del film The Bad Batch nella galleria fotografica qui sotto. 

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.