FoxAnimation

[Spoiler!]

Le 10 “spalle” dei cartoni Disney e Pixar che vorremmo vedere protagonisti dopo Dory

di -

Non solo Dory. Da Maga Magò a Hank, ecco le 10 “spalle” dei film d'animazione Disney e Pixar che vogliamo come protagonisti di un film tutto loro.

Dory nel film Disney Pixar

120 condivisioni 0 commenti

Condividi

La regina del Box Office americano dell’estate appena trascorsa sta finalmente per arrivare sugli schermi italiani.

Alla Ricerca di Dory uscirà nei cinema del Belpaese il 15 settembre e noi la attendiamo a braccia aperte e pronti a (ri)canticchiare con lei il motivetto: “zitto e nuota, nuota e nuota”.

La pesciolina che soffre di perdita di memoria a breve termine è sicuramente una delle “spalle” più amate di sempre, per quanto riguarda la cinematografia Disney e Pixar.

Coraggiosa compagna di viaggio di Marlin nel capolavoro Alla Ricerca di Nemo, Dory durante il suo esordio sul grande schermo ha fatto davvero di tutto per meritarsi - 13 anni dopo - una pellicola tutta sua.

Ma oltre a Dory sono tantissime le altre spalle, i villain e anche le mere comparse dei film Disney e Pixar che sarebbe fantastico vedere alle prese con un’avventura scritta per loro.

Ecco quali sono, in particolare, i 10 personaggi secondari dell'universo dell’animazione disneyana di cui ci piacerebbe uno spin-off, con tanto di plausibili titoli:

1- Biagio, Lilli e il Vagabondo (1955)

Era il 1955 quando Disney portò sul grande schermo il suo classico numero 15: Lilli e il Vagabondo.

La storia tra il randagio Biagio e il cocker americano Lilli ha fatto innamorare il mondo, e non solo i due splendidi cani del cartone.

Nel lungometraggio noi spettatori abbiamo conosciuto ogni dettaglio della vita di Lilli, fin dal momento in cui da cucciola viene adottata da “Gianni Caro” e “Tesoro”.

Di Biagio, l’irresistibile vagabondo, invece non sappiamo nulla e sarebbe davvero interessante scoprire qualcosa di più sul suo passato da “cane di strada” in una pellicola ad hoc, magari semplicemente intitolata Il Vagabondo.

2- Maga Magò, La Spada nella Roccia (1963)

Maga Magò è uno dei personaggi più amati della storia dell’animazione, nonostante appaia in La Spada nella Roccia solo per una manciata di minuti.

Conoscere la sua vita, cosa le è accaduto prima e anche dopo lo scontro con Merlino, in un film intitolato Ho Forse Detto Niente Draghi Viola? sarebbe davvero qualcosa di straordinario.

3- Madame Adelaide Bonfamille, Gli Aristogatti (1970)

Madame Adelaide in una scena de Gli AristogattiHDDisney
Madame Adelaide, Gli Aristogatti

La grazia di Madame Adelaide Bonfamille, l’amorevole padrona di Duchessa e dei piccoli protagonisti de Gli Aristogatti, ha colpito generazioni di disneyani.

Di lei, oltre che al suo amore per i gatti, conosciamo ben poco: sappiamo solo che è una cantante lirica in pensione.

Un film che racconti la sua storia, la sua carriera e il modo in cui è arrivata ad adottare Duchessa sarebbe davvero un sogno.

Inoltre come “guest star” della pellicola potrebbero esserci il perfido Edgar e il fedele avvocato della cantante Georges Hautecourt che, come sappiamo, è sempre stato grande ammiratore della sua arte e non solo.

In perfetto stile Disney, come nel caso di Il Vagabondo, lo spin-off de Gli Aristogatti potrebbe semplicemente intitolarsi con nome della sua protagonista: Madame Adelaide.

4- Professor Padraic Rattigan, Basil l’Investigatopo

Disney non poteva esimersi dall’omaggiare un personaggio della letteratura importante e sfaccettato come Sherlock Holmes.

Con Basil l’Investigatopo, la casa di produzione ha portato nel 1986 sul grande schermo la sua versione del detective più amato del mondo.

Rattigan in una scena di Basil l'InvestigatopoHDDisney
Rattigan, Basil l'Investigatopo

Nel film l’acerrimo nemico di Basil è Professor Padraic Rattigan, un malavitoso che attraverso un automa ad orologeria dalle sembianze di Sua Altezza la Regina spera di poter conquistare il mondo.

Come molti dei villain Disney, neanche del Professor Padraic si conosce il passato che potrebbe essere analizzato in un film dal titolo Rattigan: L’Ascesa al Crimine.

5- Ursula, La Sirenetta (1989)

Se si pensa a La Sirenetta, il Classico Disney del 1989, il primo personaggio di cui si vorrebbe sapere di più è sicuramente Ursula.

Come per Malefica de La Bella Addormentata nel Bosco, infatti, gli spettatori non sanno perché Ursula è così vendicativa verso Re Tritone e neanche il motivo per il quale a un certo punto è stata allontanata dal suo regno.

Ursula in una scena di La SirenettaHDDisney
Ursula, La Sirenetta

L’idea di produrre un film (probabilmente un live-action) dedicato a Ursula forse non è così lontano dai progetti Disney.

D’altronde, dopo aver scoperto la vera storia di Maleficent, la casa di produzione ha già annunciato un lungometraggio “in carne ed ossa” dedicato a Crudelia De Mon la cui protagonista sarà Emma Stone: chi lo dice che la prossima “cattiva col cuore” non possa essere proprio la Strega del Mare?

6- Filottete, Hercules (1997)

La storia di Ercole rivisitata da Disney è uscita nei cinema nel 1997.

Tra i tanti personaggi che compaiono nella pellicola quello che desta più curiosità sul suo passato è Filottete.

Filottete è il satiro atto ad addestrare i più famosi eroi greci, compreso lo stesso Hercules.

Filottete e Hercules in una scena del filmHDDisney
Filottete, Hercules

Burbero dalla simpatia contagiosa Filottete nel film ammette di essere stato in grado di allenare mitologici personaggi come “Odisseo, Perseo, Teseo....Un sacco di -seo!” e anche Achille.

Non sarebbe splendido vedere un lungometraggio tutto dedicato a lui, magari dal titolo L’addestramento Secondo Filottete?

7- Yzma, La Follie dell’Imperatore (2000)

Nel 2000 uscì nelle sale Le Follie dell’Imperatore. Il lungometraggio, come ogni film Disney che si rispetti, ha una grande antagonista: Yzma, doppiata in italiano dall'indimenticabile Anna Marchesini.

Yzma è la consigliera di corte dell’Imperatore inca Kuzco, nonché colei che lo trasforma in lama per prendere il suo posto.

Neanche del passato di Yzma, noi spettatori, sappiamo nulla e per questo ci piacerebbe molto sapere chi era prima di essere consigliera dell’imperatore in un lungometraggio dal semplice titolo: Yzma.

8- Edna, Gli Incredibili (2004)

Le avventure della famiglia di super eroi Pixar, Gli Incredibili, fecero scalpore quando nel 2004 arrivarono al cinema.

Oltre ai personaggi della famiglia Parr, che con i loro super poteri hanno omaggiato tanti venerati eroi dei fumetti, c’è un personaggio che è rimasto nei cuori di tutti: Edna Mode.

Edna Mode in una scena de Gli IncredibiliHDDisney
Edna Mode, Gli Incredibili

Edna, che come altri indimenticabili comparse appare nel lungometraggio pochi minuti, è una stilista che si occupa da sempre delle tute dei supereroi.

Di lei, come ovvio, sappiamo pochissimo ma scoprire quali straordinari “Super” ha vestito e come è iniziata la sua carriera sarebbe davvero… Incredibile! Soprattutto se il film si intitolasse: Edna, Super-à-Porter.

9- Flash, Zootropolis (2015)

Zootropolis è uno dei più recenti capolavori dell’animazione targati Disney.

La storia dell’amicizia tra la coniglietta poliziotta Judy Hopps e la volpe malvivente Nick P. Wilde sullo sfondo della multirazziale Zootropolis, è già entrata nei cuori del pubblico.

Nel film sono tantissime le “comparse” degne di nota ma una in particolare ha fatto impazzire tutti: Flash.

Flash in una scena di ZootropolisHDDisney
Flash, Zootropolis

Flash, ossimoro vivente, è un bradipo che lavora alla motorizzazione ma che - nel paradosso - ha una passione per la velocità e per le macchine da corsa.

Un film a lui dedicato e omonimo, per quanto lento, sarebbe davvero una buona idea e, sicuramente, renderebbe felici tutti quelli che sognano di fare di nuovo un viaggio in quell’immaginaria cittadina dove ogni razza di animale convive in pace: Zootropolis.

10- Hank, Alla Ricerca di Dory (2016)

Ebbe sì: anche Alla Ricerca di Dory, spin-off di Alla Ricerca di Nemo, c’è un personaggio che meriterebbe un cartone tutto suo, Hank.

Attenzione! Possibili spoiler!

Hank è un polipo “settipode" in grado di mimetizzarsi alla perfezione che Dory incontra al Marine Life Institute della California.

Hank e Dory in una scena di Alla Ricerca di DoryHDDisney
Hank, Alla Ricerca di Dory

Inizialmente Hank si avvicina a Dory solo per avere la targhetta che gli permetterebbe di continuare a vivere in cattività ma poi si affeziona alla pesciolina e all’idea di libertà.

Il motivo vero per il quale Hank non vuole tornare in mare non lo sappiamo, ed è per questo che scoprirlo e rivederlo in un film a lui dedicato sarebbe davvero meraviglioso, soprattutto se il titolo fosse: L’Invisibile Hank.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.