FOX

Destiny: Rise of Iron, ecco il trailer di lancio dell'ultimo DLC

di -

Prima dell'uscita di Destiny: Rise of Iron, Bungie e Activision ci regalano un incredibile trailer di lancio dedicato alla nuova espansione dell'amato MMOFPS.

Lord Saladin posa fiero sulla cover ufficiale di Destiny: Rise of Iron

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il 20 settembre 2016 i Guardiani di Destiny sono chiamati ad affrontare una nuova pericolosa missione. 

Quella offerta, a pagamento, dall'ultimo DLC in uscita per il celebre MMOFPS targato Bungie, Rise of Iron. In attesa del secondo capitolo del franchise - già in lavorazione - i ragazzi di Bungie vogliono dunque regalare una degna conclusione a quello che può essere tranquillamente definito come il fenomeno massivo del gaming degli ultimi due anni. 

Dopo The Taken King, House of Wolves e The Dark Below, Rise of Iron porterà allora Cacciatori, Stregoni e Titani sulle tracce dei Signori del Ferro, incredibili guerrieri che tra tutti si sono distinti per coraggio e ardore nell'affrontare l'Oscurità.

Solo Lord Saladin è sopravvissuto all'attacco, ed è proprio lui la voce narrante del trailer di lancio dell'espansione, pubblicato da Activision nelle ultime ore e visibile proprio qui sotto.

La clip è completamente doppiata in italiano e ci permette di gustarci in anteprima alcune delle novità inserite nel DLC dal team di sviluppo su PlayStation 4 e Xbox One.

In Rise of Iron potremo cimentarci in nuove Missioni Storia, in Assalti inediti ed in un nuovo Raid da affrontare in compagnia di altri cinque amici. Non mancheranno poi nuove armi ed armature per espandere il nostro equipaggiamento, oltre che un incremento del livello di Luce massimo

Tutti coloro che amano il multiplayer competitivo potranno andare a sfidarsi in nuove mappe Crogiolo (anche in partite private dedicate ai clan), mentre il gameplay pare ancora più intenso e frenetico che in passato.

Intanto i ragazzi di Bungie hanno deciso di non supportare per il momento le caratteristiche di PlayStation 4 Pro per Destiny. L'executive producer Scott Taylor ha infatti dichiarato sulle pagine del portale GameSpot che il titolo non riceverà alcuna patch per sfruttare la nuova console Sony:

No, non pianifichiamo il supporto a PS4 Pro [per Destiny], nemmeno con I Signori del Ferro. Forse, più in là, in futuro. Non abbiamo niente da annunciare oggi, ma intendo che terremo la cosa sott'occhio.

Altri videogiochi pubblicati da Activision, come Call of Duty: Infinite Warfare, Call of Duty: Modern Warfare Remastered e Call of Duty: Black Ops III saranno invece ottimizzati per PS4 Pro.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.