FoxLife

Daniel Radcliffe: eccolo dimagrito nella prima immagine di Jungle

di -

Prima immagine di Daniel Radcliffe nel film Jungle, che l'ha costretto a perdere diversi chili e a girare in condizioni estreme. Il film è girato da Greg McLean.

Prima immagine di Daniel Radcliffe nel film Jungle

18 condivisioni 0 commenti

Condividi

Harry Potter in versione Tarzan.

La prima immagine del film Jungle svela un Daniel Radcliffe provato e visibilmente dimagrito per l'avventura thriller-naturalistica dell'australiano Greg McLean. Thomas Kretschmann e Alex Russell sono le co-star dell'ex Harry Potter nel film basato sulle memorie di Yossi Ghinsberg, che racconta l'avventura pericolosa e inquietante di tre giovani in giro per l'Amazzonia insieme a una guida misteriosa.

Qualche anno fa quasi nessuno avrebbe immaginato il piccolo mago con gli occhiali magro e indifeso nell'Amazzonia boliviana.

Prendono parte al film anche Joel Jackson e Yasmin Kassim. L’Amazzonia dal lato boliviano è stata ricreata in Australia, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Justin Monjo. Il regista ha co-prodotto il film insieme a Dana Lustig, Gary Hamilton, Mike Gabrawy e Todd Fellman.

Daniel Radcliffe dopo Harry Potter perde peso per Jungle

Radcliffe vuole a tutti i costi spiccare il volo da Hogwarts - come ha dichiarato a Hollywood Reporter, on ha problemi se il ruolo di Harry Potter verrà affidato a qualcun altro - ma il prezzo da pagare per diventare un avventuriero è alto. L'attore ventisettenne ha dovuto sottoporsi a una dieta durissima che, unita alle condizioni estremamente faticose del set, l'ha sfiancato fisicamente e psicologicamente.

Ecco cos'ha dichiarato:

"È stato molto difficile fisicamente perché io davvero non stavo mangiando più nulla. Abbiamo affrontato lunghe giornate e io sono rimasto attivo con pochissimo cibo".

Daniel Radcliffe da Harry Potter a JungleCopyright: Fanpop
Daniel Radcliffe nel ruolo di Harry Potter

Al momento non sappiamo ancora quale sarà la data d'uscita del film. Ma Daniel Radcliffe è pronto a sorprendere il suo pubblico con questo ruolo inedito tra i pericoli e le insidie della giungla.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.