FOX  

Incidente per Rupert Friend; Homeland 6 cambia piani

di -

Incidente durante le riprese della sesta stagione di Homeland per Rupert Friend. Cambio di piani per la produzione, ora che l'attore rimarrà fuori gioco per un po'.

Un incidente per Rupert Friend di Homeland

221 condivisioni 0 commenti

Share

Brutte notizie per i fan di Homeland.

Rupert Friend, interprete dell’enigmatico Peter Quinn, ha avuto un incidente sul set. Durante le riprese dei primi due episodi della sesta stagione di Homeland, diretti da Keith Gordon, l’attore si è rotto un osso della caviglia.

A raccontarlo è stato lo stesso Rupert Friend, con un paio stampelle, durante il party pre-Emmy di Showtime, network americano di Homeland. Pare che l’incidente sia accaduto durante le ore di pausa dal lavoro, ma la causa è dovuta a vecchi incidenti sul set delle stagioni 4 e 5 che gli ha indebolito i legamenti.
L'episodio ha provocato un ovvio cambio della produzione

“Sono stati tutti molto accomodanti con me”, ha confessato l’attore a Deadline

Rupert Friend con le stampelle agli Emmy 2016HDCopyright Getty Images
Rupert Friend e Aimee Mullins sul red carpet degli Emmy 2016

Adesso che Rupert sarà fuori gioco per un po', la produzione si concentrerà sulle scene in cui è assente. Per fortuna, secondo il produttore Alex Gansa, non ci saranno problemi con la data di inizio della stagione in America fissata per il 15 gennaio 2017.

Questo vuol dire che Quinn sarà un personaggio molto attivo, nonostante l'ultima volta l'avessimo visto in un letto d'ospedale.

Dalle poche indiscrezioni trapelate sulla trama, sappiamo che gli episodi saranno ambientati a New York
Speriamo che l'incidente di Rupert Friend non influisca sulla sua presenza nella stagione!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.