FOX

Matt Damon e la mela della discordia sul palco degli Emmy Awards 2016

di -

Continua la faida tra Matt Damon e Jimmy Kimmel. L'attore è salito sul palco degli Emmy per prendersi gioco del presentatore, battuto da John Oliver per il miglior talk show dell'anno.

Primo piano di Matt Damon e Jimmy Kimmel

373 condivisioni 0 commenti

Condividi

Matt Damon e Jimmy Kimmel hanno un rapporto piuttosto conflittuale, ormai da circa dieci anni.

Tra i due è in corso una faida - ovviamente benevola! - da quando Jimmy Kimmel - ancora agli esordi - chiudeva ogni puntata del Jimmy Kimmel Live! fingendo che non ci fosse tempo a sufficienza per presentare l’ultimo ospite, ovvero Matt Damon.

Una volta ospitato realmente l'attore, Kimmel ha deciso di citare tutte le circostanze in cui aveva detto di aver tagliato la presenza di Damon dalla scaletta, al punto da finire per esaurire realmente il tempo a loro disposizione e mandare il suo ospite a casa senza aver praticamente aperto bocca!
Da allora, i due si punzecchiano ogni volta che ne hanno occasione.

Non stupisce, quindi, che Matt Damon abbia approfittato degli Emmy Awards 2016 per prendersi una piccola rivincita.

Kimmel, infatti, non era solo il presentatore della serata, ma concorreva anche per il premio al miglior talk show dell'anno. Il riconoscimento è andato a John Oliver, in lizza con il suo programma Last Week Tonight.

Primo piano di Matt Damon e Jimmy Kimmel sul palco degli Emmy 2016HDGetty

Dopo l'annuncio della sconfitta di Kimmel, Matt Damon ha deciso di salire a sorpresa sul palco per prendersi gioco del suo rivale. Mangiando una mela, Damon ha cominciato il suo esilarante siparietto, mandando in visibilio il pubblico.

Mi dispiace, è davvero così umiliante per te. Voglio dire, hai perso e ora devi anche startene qui per il resto della serata di fronte a tutti. Un applauso a questo grande perdente!

Kimmel, a quel punto, ha salutato dispiaciuto l'amico-nemico proponendogli di vedersi al party successivo allo show.

La risposta di Matt Damon, ancora intento a mordicchiare la sua mela, è stata tutta da ridere.

Non importa. Ah, dì a tua madre che mi piacciono le mele!

Il riferimento è ad una frase di Will Hunting - Genio Ribelle, film del 1997 che ha portato al successo Matt Damon al fianco di Robin Williams. Uno dei dialoghi più celebri della pellicola in lingua originale prevede proprio la frase "Che te ne pare di queste mele?", idioma inglese che viene adoperato nel linguaggio comune per rinfacciare qualcosa a qualcuno.

Bel colpo, Matt!

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.