FoxLife

Katy Perry annuncia il nuovo tour rispondendo per le rime ad un hater

di -

I fan di Katy Perry possono cominciare a prepararsi: nel 2017 ci sarà un nuovo tour mondiale della popstar. A dirlo è stata proprio lei, prendendosi gioco di un hater!

Primo piano di Katy Perry

30 condivisioni 0 commenti

Condividi

Katy Perry è una delle celebrities più attive sui social.

Il suo profilo Twitter - non molto tempo fa vittima di un hacker - è tra i più seguiti dal popolo del web, complice la sferzante ironia con cui la popstar gestisce il proprio account e il modo giocoso e scherzoso con cui affronta discussioni ed eventuali attacchi da parte delle creature più temute dei social, gli haters.

Proprio grazie a uno di loro - un hater davvero accanito! - è trapelata in queste ultime ore la notizia dell'arrivo di un nuovo tour di Katy.

La cantante è stata duramente attaccata per lo scarso successo del suo ultimo singolo, Rise, e la sua carriera è stata definita in discesa e ormai prossima alla fine.

Tuttavia, la Perry - attualmente fidanzata con l'attore Orlando Bloom - ha reagito nel migliore dei modi al tweet al vetriolo che le è stato indirizzato, rispondendo con il suo solito sarcasmo.

"Ci vedremo ad un mio show nel 2017", ha twittato la cantante attirando immediatamente i commenti entusiasti dei suoi tantissimi fan.

D'altra parte, Katy Perry sa come farsi voler bene dal proprio pubblico.

Proprio negli scorsi giorni, la popstar si è offerta di pagare gli studi ad uno dei sopravvissuti alla strage di Orlando ed è da diverso tempo un'ambasciatrice UNICEF. Inoltre, la sua (seguitissima) storia d'amore con Orlando Bloom - che ha reso pubblico il proprio profilo Instagram - procede a gonfie vele, al punto da aver già conosciuto il figlio di lui, il piccolo Flynn.

Che differenza potrà mai fare un hater?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.