FoxComedy

Un monumento per Franco e Ciccio a Palermo: la campagna crowdfunding

di -

Il Laboratorio Saccardi e Laboriusa hanno organizzato una raccolta fondi per la realizzazione di un monumento in onore di Franco e Ciccio, nella loro Palermo.

Franco e Ciccio

178 condivisioni 0 commenti

Share

Franco Franchi e Ciccio Ingrassia potrebbero tornare nella loro Palermo e diventare un monumento artistico. 

Il progetto è promosso da Vincenzo Profeta e Marco Leone Barone del Laboratorio Saccardi, che hanno lanciato insieme a Laboriusa una iniziativa di crowfounding.

La campagna ha come obbiettivo i 5mila euro di donazioni, necessarie alla realizzazione di due statue destinate a celebrare la lunga carriera della coppia comica. Il monumento andrebbe collocato nel quartiere del Capo che ha dato i natali al duo Franchi-Ingrassia. 

I due, infatti, sono nati in questo quartiere di Palermo e provenivano da famiglie povere. Franco era il quarto di tredici figli e Ciccio il quarto di cinque figli, entrambi hanno potuto frequentare solo le scuole elementari e sono riusciti a riscattarsi prima grazie al teatro e poi grazie al cinema. 

Hanno recitato insieme in 116 film con mostri sacri come Totò, Vittorio De Sica, Nino Manfredi, Pier Paolo Pasolini e molti altri ancora.

Proprio per sottolineare la loro estrazione è stata scelta un'area di un quartiere popolare che, purtroppo, versa in stato di incuria e abbandono. 

L'idea è quella di coinvolgere tutti i cittadini per fare in modo che sentano come proprio il progetto e vi partecipino attivamente.

I palermitani interessati possono interagire con i promotori dell'iniziativa attraverso i vari canali social e il sito di Laboriusa.

L'intento alla base del progetto è evitare l'imposizione di un nuovo arredo urbano secondo un piano architettonico stabilito a porte chiuse. Il desiderio dei promotori è cioè mettere al centro dell'operazione gli abitanti del quartiere. 

Le statue prendono ispirazione dalle clip iniziali dei film della coppia e sono state disegnate in chiave popolare e moderna. Si tratterà, in pratica, di una altalena per bambini all'interno di un piccolo spazio verde. 

Se vi piace l'iniziativa, potete partecipare voi stessi e contribuire alla realizzazione del monumento!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.