FOX

Blair Witch nelle sale da oggi 21 settembre: ecco il trailer italiano

di -

Arriva oggi nei cinema italiani, Blair Witch, l'atteso sequel di The Blair Witch Project che nel 1999 fu un successone, segnando una svolta nel genere horror.

171 condivisioni 0 commenti

Share

Dopo ben 17 anni dal film originale arriva nei cinema italiani Blair Witch, l'atteso sequel di The Blair Witch Project diretto nel 1999 da Eduardo Sanchez e Daniel Myrick.

Il nuovo film, diretto da Adam Wingard, è distribuito da Eagle Pictures e debutta oggi in 230 sale, a pochi giorni dall'anteprima negli States.

il film Blair WitchHDmondofox

Nell'ormai lontano 1999 The Blair Witch Project ha rappresentato una vera e propria svolta nel genere dei film horror e, ad oggi, rappresenta il film con gli incassi più alti (poco meno di 250 milioni di dollari) realizzati con il budget più basso (tra i 20 e i 25mila dollari). 

17 anni dopo vediamo cosa ancora continua ad accadere nella foresta di Black Hills, nel Maryland. 

La sinossi ufficiale, infatti, racconta che dopo il caricamento online di un video girato proprio nei boschi di Black Hills, James decide di recarsi nel luogo maledetto insieme ad altri suoi amici studenti. Il giovane è alla ricerca di una spiegazione per la morte di Heather, sua sorella, avvenuta 17 anni prima in circostanze misteriose proprio in quel luogo.

Molti pensano che questa sparizione possa essere legata in qualche modo alla leggenda della strega di Blair.

scena di Blair WitchHDmondofox

Le cose, tutto sommato, sembrano procedere per il meglio quando alcuni abitanti del posto si mettono a disposizione dei ragazzi, cercando di aiutarli.

Ben presto, però, gli studenti si accorgeranno di essere circondati da una presenza maligna che metterà a rischio le loro vite. 

Del resto, come recita il trailer ufficiale e ci svela il blog ufficiale del film:

Le vere leggende non muoiono mai.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.